Lettori fissi

giovedì 30 luglio 2015

Macrogel...naturale, multiuso, made in Italy!

Le vacanze tanto agognate si avvicinano…
Voi siete già al mare? Beati voi, a me manca ancora un bel po’, solo la fine di agosto mi vedrà “stravaccata” in spiaggia a godermi la frescura delle chiare, fresche e dolci acque...beh, non saranno dolci, ma salate, perchè andremo in una località di mare a rigenerar le stanche membra.
Ok, oggi ho la vena poetica in fermento, perdonatemi.
Nella mia testolina in movimento, sto già preparando i bagagli e quindi sto decidendo quali abiti, quali scarpe, quali cosmetici portare con me…
In effetti nel beauty medio di una signora, un bel po’ di spazio è occupato da creme, cremine, lozioni, make-up vario.
(immagine non personale presa dal web)

Proviamo a pensarci e facciamo due conti. Io che sono molto previdente quando sono fuori casa, cerco di provvedere ad ogni eventualità, quindi mi occorre:
  1. una crema viso
  2. una crema contorno occhi
  3. una crema corpo
  4. una crema mani
  5. una crema anti-cellulite
  6. un doposole
  7. un gel dopo-puntura insetti
  8. un gel capelli
  9. un prodotto per eventuali bruciature,
  10. un prodotto per eventuali escoriazioni
  11. un prodotto per eventuali reazioni allergiche, orticarie, prurito e simili
  12. un prodotto per eventuali contusioni
  13. un prodotto per eventuali problemi a denti e gengive (arrossamenti, afte ecc.)
  14. un prodotto per i piedi (cattivo odore, calli, sudorazione…)
  15. un prodotto per aiutare la circolazione delle gambe (con il caldo si può rendere necessario)
  16. un gel doporasatura per il consorte
  17. un prodotto per eventuali arrossamenti ed irritazioni in zona pannolino per i bambini
  18. un prodotto per eventuali problemi nella sfera intima (candida, cistite, ecc.)
  19. varie ed eventuali...
Quindi se non ci verranno in mente altri prodotti (oltre a quelli per l’igiene, che ancora non abbiamo conteggiato ed al vasto assortimento di make-up), più che un beautycase, ci occorrerà un trolley.

Bene, poichè mio marito non mi lascerà riempire una valigia con 19 vasetti e tubetti diversi (a meno di non rischiare il divorzio), quest’anno porterò con me...solo un tubo di Macrogel, che consente di coprire tutte le eventualità che vi ho elencato e molte altre ancora.
Macrogel è un prodotto cosmetico multi-uso di origine naturale (ha un inci stupendo, date un’occhiata QUI ) adatto a tutta la famiglia!
Noi tutti conosciamo (o ne abbiamo almeno sentito parlare) le benefiche proprietà della Propoli, dell'Aloe Vera, dell'estratto di semi di pompelmo, dell'erba di grano, dell'ulivo, dell'Uncaria Tomentosa...se mettiamo insieme queste meraviglie offerte dalla natura, otteniamo un prodotto unico che può davvero essere utile in mille occasioni.
Premesso che in effetti ho utilizzato il macrogel in svariate occasioni per gli usi più diversi, non posso (nè voglio per carità) tediarvi con tutti gli svariati test (non oggi, almeno) che ho fatto del prodotto, ma lasciate almeno che ve ne illustri alcuni usi che ne ho fatto io, ripromettendomi di parlarvi ancora, nel corso del tempo, della mia esperienza con il prodotto, aggiornando questo post o (più probabilmente) separatamente.

Come cicatrizzante...
Attenzione, nello specifico vorrei mostrarvene le buone qualità come cicatrizzante ma -badate- intendo questo termine in senso lato.

Per esempio…
Sulle scottature: avete presente quelle “simpatiche” vescicole piene di siero che si formano quando maldestramente avete maneggiato teglie nel forno senza adeguata protezione (ovvero usare un guantone serio, anzichè un semplice strofinaccio da cucina)? Ecco, io non solo mi brucio puntualmente ma entro le 24 ore successiva l’imbranataggine raggiunge il clou urtando qualcosa e rompendo inesorabilmente la vescica.
Sapete quanto brucia? No? Non ci provate, fidatevi della mia (negativa) esperienza: brucia! Beh, provate a metterci su anche una sola goccia di Macrogel, poi impostate un timer e lasciate passare qualche minuto.
Quando il gel si sarà asciugato, per magia anche la vescica sarà asciutta.

Sulle escoriazioni: attenzione, parlo di ginocchia sbucciate, di graffi del gatto, di “grattate” varie, non di ferite serie per le quali occorra un medico ed eventualmente dei punti di sutura.
Poichè -lo avrete capito- sono abbastanza maldestra (mio padre mi diceva amabilmente che ero l’ “imbranatella di papà”♡), un paio di settimane fa nel portare a spasso il mio cane, mi sono lasciata strattonare dalla mia pelosa mentre faceva la bulla con un altro cane ed ho sbattuto contro un muretto, facendomi un vistoso taglio su un ginocchio...ha sanguinato per un po’, ho tamponato sul posto, poi sono tornata a casa. 
Ho lavato la ferita con acqua fredda e con il Macrosap75 (non ve ne ho ancora parlato? Lo farò, tranquilli...vi anticipo per ora che è un sapone naturale vegetale che  depura la pelle in profondità per permettere al Macrogel di riattivare il processo di rigenerazione delle cellule), ho applicato qualche goccia di Macrogel longitudinalmente lungo il taglio ed ho aspettato che asciugasse...indovinate? Ha smesso di sanguinare (ed anche di bruciare).
Tra l’altro è utilissimo anche sulle contusioni, soprattutto se lo teniamo in fresco in frigo, per abbinare le sue tante buone qualità a quelle ben note del freddo.
Consistenza: gel incolore e inodore
Sulle gengive: io e mio figlio (poverino, il DNA non è un’opinione, ha preso da me) soffriamo di gengive particolarmente delicate, quindi siamo soggetti a sanguinamenti quando laviamo i denti ed a afte ricorrenti. Ho utilizzato un farmaco abbastanza noto per anni, con discreti risultati, ma -ricordiamocelo- è e resta un farmaco, con tutti i pro ed i contro che ne derivano, quindi ho potuto finalmente abbandonare un prodotto chimico per poter invece adottare un metodo naturale per dare sollievo alle gengive infiammate o ferite dall’afta: basta qualche goccia di Macrogel sui punti dolenti e immediatamente il fastidio è lenito, il dolore  si calma e le afte tendono a guarire prima che se non trattate.

Un avvertimento…
Quando in futuro (lo farò, promesso) vi parlerò del mio uso più strettamente cosmetico di Macrogel, vi ribadirò il concetto, ma per ora voglio sottolineare di seguire bene le istruzioni che troverete sul sito per ciascun singolo uso.
Tra queste, badate alla posologia: c’è scritto di usarne pochissimo per due ragioni:
  1. ne basta effettivamente poco, sarebbe un inutile spreco abusarne, non funzionerà di più se ne sprechiamo.
  2. su una pelle particolarmente sensibile, come la mia, l’eccessiva quantità non solo è inutile, ma può causare arrossamenti fastidiosi. Non brucia, nè crea orticaria o sfoghi vari, ma sulla pelle resta un alone rosa intenso che va via da sè con il passare delle ore.
Quindi per tutelare la vostra economia e  la vostra salute, non fate il mio stesso errore: non esagerate con le quantità nell’applicazione, non è necessario, nè utile, nè benefico.

Attenzione però…
Macrogel non è un farmaco e non fa miracoli nè magie!
In tutti i casi che vi ho elencato ed in tutti quelli in cui è utile ed utilizzabile, resta un prodotto di tipo cosmetico utilissimo, ma non va considerato in senso strettamente medico.
Vi ho fatto poco sopra l’esempio delle escoriazioni o delle piccole scottature (anche per lievi scottature solari, perchè è utilissimo come doposole), ma parliamo di problemi relativamente lievi, curabili quindi in automedicazione, non di ustioni più gravi o ferite profonde o da suturare.
Qualunque dubbio possiate avere in proposito al suo uso ed alla sua utilità per determinate problematiche, consultate un medico.

In conclusione...
Macrogel è un prodotto CercoSano di Carmine Zannella, una linea di tre prodotti universali naturali Made in Italy, in coerenza fra loro (ve li presenterò tutti, nel tempo).
Per maggiori informazioni date un'occhiata anche alla pagina Facebook, è piena di consigli interessanti :-)




20 commenti:

  1. in pratica un prodotto essenziale da mettere in valigia!

    RispondiElimina
  2. Ottimo, io sono come te, se prendo una teglia dal forno mi brucio, se esco con il cane (chiamiamolo cane, è un vitello di 30 kg) inesorabilmente sbatto contro qualcosa, quando gioco fuori casa con i miei figli, almeno uno dei due si sbuccia un ginocchio o cade.... insomma credo proprio di aver trovato il prodotto che fa per me! Nel mio caso non dovrei limitarmi al tubetto da 5 ml, mi ci vuole assolutamente quello da 250! Ti ringrazio di avermi fatto conoscere questo prodotto, è assolutamente da mettere nella mia wishlist! :)

    RispondiElimina
  3. A parte il mio errore di digitazione, doveva essere un 7 e non un 5, intendevo dire che, guardando sul sito il formato dei tubetti parte dai 7 ml fino ai 1000 ml! Era per intendere che, sbadata come sono, tanto vale fare l'acquisto di uno piuttosto grande :D

    RispondiElimina
  4. Wow davvero interessanti questi prodotti! Mi piacerebbe prendere il macrogel un bacione

    RispondiElimina
  5. Prodotti che sto conoscendo bene anche io e ti dirò che Macrogel è la manna in casa mia, soprattutto ora come ora che con le scottature ( lievi) solari e punture di zanzara, mi aiutano e non poco con mio figlio e mio marito.. e non sei la sbadata credimi.. pure io faccio così col forno :D ed allora via di gel!

    RispondiElimina
  6. nell'elenco dei prodotti del beauty case mi sono riconosciuta ed effettivamente avere un solo prodotto renderebbe le vacanze più leggere :) dovrò provare Macrogel e non solo per le vacanze!

    RispondiElimina
  7. Wow un prodotto davvero tuttofare! Lo trovo davvero comodo, soprattutto per viaggiare, ma anche in generale da tenere in casa!!! Vado a dare un'occhiata alla pagina fb :D

    RispondiElimina
  8. ottimo questo prodotto.... veramente completo in tutti i sensi....

    RispondiElimina
  9. sono tutti prodotti molto buoni e a dir poco validi, diciamo che fra tutti mi piacerebbe molto poter utilizzare Macrosap75, lo acquisterò sicuramente!

    RispondiElimina
  10. Non conoscevo questo prodotto così meraviglioso, lo trovo ottimo per portarlo in vacanza e non caricarsi di un sacco di cose

    RispondiElimina
  11. Questi prodotti sono davvero utili per risolvere tanti fastidi e problematiche, il tutto in modo molto naturale, anche io mi sono trovata bene

    RispondiElimina
  12. Ciao cara, anche io in fermento, sto aspettando di partire per il viaggio di Nozze, non vedo l'ora ^_^. Guarda, ho letto con attenzione la tua review e mi è piaciuto un sacco Macrogel, un prodotto che dovrò assolutamente provare anche io: in viaggio è comodissimo, tutto in un unico prodotto.

    RispondiElimina
  13. Beh Beh davvero sorprendente! Anche io per prepararmi alla vacanza porto di tutto in merito a creme e cremine mirate per ogni singola parte del corpo..e altro che beauty ci vuole un borsone! ah ah ah Non conoscevo questo prodotto e ne sono davvero sorpresa..un multiuso che sembra fantastico! Lo annoto sicuramente! Grazie mille

    RispondiElimina
  14. non conoscevo questo brand italiano che produce davvero dei magnifici prodotti che proverò sicuramente visto che mi hai molto incuriosito in merito.

    RispondiElimina
  15. Ciao sono appena rientrata dalle vacanze che quest'anno ho fatto in due momenti diversi ed ogni volta il mio beauty è sempre colmo anche perchè ci infilo anche quello che serve a tutta la famiglia, questo Macrogel sembra molto efficace ed il fatto di applicarne poco per avere già ottimi risultati mi sembra ottimo!

    RispondiElimina
  16. Caspita che prodotto interessante, questo Macrogel. Mi stanno venendo in mente un sacco di utlizzi in cabina, e ovviamente acquisterei la maxi confezione... lo voglio provare, assolutamente! P.S. .. il mio beauty ...non 1 ma 2 trolley...:D

    RispondiElimina
  17. Questo Macrogel non l'ho mai sentito, ma mi ha incuriosita tanto... se fa tante cose devo averlo, non porto proprio tutto con me in vacanza però io sono una di quelle che "questo lo metto che può servire" :-)

    RispondiElimina
  18. Con il titolo hai già dettto tutto.... Macrogel...naturale, multiuso, made in Italy! Mi piace! ..... Oh anche l'articolo non è male...... hahahhahah no scherzo... ormai manca poco per rigenerar le tue stanche membra... orami ti immagino già stravaccata sotto l'ombrellone ... ma con ogni .prodotto che ti serve! :)

    RispondiElimina
  19. Grazie per la bellissima recensione, spero di leggerne altre ancora :) nel frattempo per premiare i suoi lettori ho costruito una pagina sconto del 30% chi fosse interessato la pagina da utilizzare è:
    http://cercosano3.jimdo.com/ordini/ buona giornata a tutti. Carmine Zannella

    RispondiElimina

Lasciatemi un commento, se vi va: sarà sempre gradito...
Cercherò sempre di rispondere alle vostre domande ^_^