Lettori fissi

venerdì 12 maggio 2017

Regina Schrecker. MAKE UP À PORTER!

Avrete notato (o vi ricorderete forse) che non parlo troppo spesso di make-up
Beauty-blogger insolita...  -direte.
E avete anche ragione, tuttavia non essendo una make-up artist, quando vi parlo di trucco, parlo proprio come una di voi, che al mattino si mette davanti allo specchio e pensa sconsolata “Che disastro, da dove comincio?”
E forse sarà per questo che mi leggete lo stesso, sebbene io non sia famosa per i miei pazzeschi tutorial 😁
Bene, premesso ciò, oggi voglio parlarvi della mia ultima scoperta proprio in questo ambito, che si concilia bene con la mia consolidata tendenza alla ricerca di una cosmesi il più sana possibile.
Cosa quest’ultima abbastanza rara, nel mondo del make-up, ammettiamolo senza troppi giri di parole.
Ricordate quando da ragazzine i nostri genitori inorridivano all’idea che ci truccassimo per la paura che nuocesse alla pelle?
Persino il mio fidanzato dell’epoca (no, non è un mio ex, attualmente è mio marito 😍) mi diceva che avevo una bellissima pelle...perchè non mi truccavo mai.
Beh, fino a qualche decennio fa, questo poteva anche essere vero, oggi no...almeno non necessariamente.
header Life Style '99
Uno degli header di Life Style '99...Makeup Regina in primo piano 😊
Infatti oggi esistono brand che non solo non contengono tutte le schifezzine che possono far male alla pelle, ma anzi sono formulati in modo da prendersene cura.
Tra questi, oggi vi presento Makeup Regina di Regina Schrecker. Un nome ben noto ai più nell’ambito della moda italiana e mondiale, che oggi si propone nel mondo della bellezza lanciando una linea di Make Up à porter, che sia di tendenza, ma che insieme faccia bene alla pelle.
Come?
Semplicemente perchè la le formulazioni della linea Regina Makeup  pongono  attenzione prima ancora che all’estetica,  al benessere delle consumatrici.
Ecco quindi che nasce una linea:
  • senza parabeni,
  • senza petrolati,
  • dermatologicamente e oftalmologicamente testata,
  • 100% MADE IN ITALY.
La linea è fatta di 8 referenze, ma io ne utilizzo solo 4, lasciate che ve le presenti una per una.
Partiamo dalla base…Jaluron Power
E’ una base viso perfetta per il make up.
Attenti non è una semplice base trucco, perchè va utilizzata dopo aver applicato una crema idratante (quella a cui siete più abituate andrà benissimo), non in alternativa ad essa.
E’ piuttosto un primer dotato di straordinaria proprietà levigante e “velvet effect”, grazie all’azione sinergica dei suoi attivi condizionanti.
La pelle infatti appare subito incredibilmente liscia e pronta ad accogliere il makeup, oltre che a trattenerlo nel migliore dei modi e a prolungarne l’effetto.
Contiene un’alta concentrazione di acido jaluronico il che rende questo prodotto non solo un ottimo prodotto da makeup, ma  un vero e proprio siero anti-età, ad effetto filler, migliorando il tono e la grana della pelle, oltre che  donare idratazione, turgore e una gradevole morbidezza al tatto.
Il trucco si stende con maggior  facilità e favorisce l’adesione di tutte le polveri. Creata per tutti i tipi di pelle, dà il meglio di sè su  quelle mature.
L’uso… Come sempre vi raccomando di detergere accuratamente la pelle, che sia con la classica acqua e sapone o con latte/tonico o acqua micellare, applicando preventivamente una crema viso idratante e poi stendere il primer (la consistenza è in gel, il colore completamente trasparente).  
Aspettate almeno un minuto prima di truccarvi , noterete che attenua le piccole imperfezioni  pigmentarie,  uniforma il colorito e leviga la pelle.
Soft Skin Foundation
Un fondotinta diverso da tutti quelli che avevo utilizzato prima…
Anzitutto il formato, parliamo di un vasetto in vetro, non del classico tubo (con o senza dispenser).
Inoltre la consistenza: è molto corposa, non fluida come la maggior parte dei fondotinta, ma questo non deve lasciarvi ipotizzare che sia pesante sul viso.
Nella sua formulazione notiamo la particolarità dell’assenza di acqua il che ne indica piuttosto l’idrorepellenza e la resistenza al caldo umido.
Parliamoci con franchezza, la bella stagione è alle porte, in quante impazziamo per tener su il trucco quando fa caldo?
In quante in estate lottiamo contro l’umidità, il sudore, litigando con la pelle lucida che pare quasi soffocare sotto il makeup?
Ebbene con questo prodotto, questo non accade, la pelle respira regolarmente senza effetto “cappa”, il sudore non rovina il makeup e la pelle resta fresca senza l’odioso effetto lucido.
Il colore sembra un po’ scuro, ma a contatto con la pelle fonde perfettamente uniformando l’incarnato senza quasi sembrare truccate.
Contiene cera d’api e vitamina E che garantiscono idratazione e protezione alla pelle.
Come dicevo, a prima vista la consistenza sembra molto importante, invece a contatto con la pelle scopriamo che è soffice quasi come una mousse e si rivela leggera e confortevole mentre corregge le piccole imperfezioni.
Contiene anche sostanze minerali naturali, come Mica e Silice, finissime e setose, che garantiscono una perfetta adesione ed una coprenza medio-alta. Voglio sottolineare però che io non ho la pelle grassa, quindi SULLA MIA PELLE (che oscilla tra il normale ed il secco) si è rivelato perfetto, ma non posso garantire l’effetto finale su pelli molto grasse o acneiche.
Come si usa…Anzitutto la novità: non ha bisogno di una base trucco, quindi basterà avere la pelle pulita: niente creme, niente primer.
Bisogna applicare una piccola quantità di prodotto e stenderlo con  delicatezza, usando le dita oppure (meglio!) l’apposita spugna di lattice che troviamo nella confezione, con movimenti circolari dal centro verso l’esterno del viso (effetto lifting), fino a completo assorbimento.
L’effetto sulla pelle, come vi dicevo, è delizioso…
Proseguiamo...Powder Luscious
La adoro…
E’ una terra incredibilmente scorrevole che aderisce perfettamente alla pelle, senza occluderne i pori.
Inoltre la sua texture è molto piacevole, setosa e leggera la pelle appare subito più vellutata.
La pelle respira senza sentirsi oppressa dalla polvere, che unisce alle proprietà estetiche anche un notevole potere idratante prendendosi cura della pelle anche grazie alla presenza di Olio di Argan e di un insieme concentrato di principi attivi con funzione emolliente, anti-age, lenitivi ed idratanti tra cui  Olio di Oliva, Olio di Jojoba, Olio di Mandorle, Vitamina E ed Aloe Vera.
L’uso: nella confezione è compreso anche un pennellino, ma io consiglio di distribuire sul viso aiutandosi con un pennello grande da polveri, sfumando verso i bordi dell’ovale. Se usata ad effetto blush, mettere in evidenza gli zigomi con pennellate leggere e comunque sempre scrollando leggermente il pennello prima di applicare.
Ricordate che sebbene il colore appaia scuro a prima vista, l’effetto sulla pelle assolutamente non è tale, perchè è proporzionale alla quantità applicata, ovvero con una sola passata semplicemente perfezionerà il makeup (anche nude), applicandone di più l’intensità del colore aumenterà.
Dulcis in fundo...Lip Butterfly Kiss
Non un semplice rossetto...una cura di bellezza per le labbra.
Contiene silice finissima dei rilievi Toscani di ultima generazione e Talco delle Alpi del Monginevro, con un’alta concentrazione di pigmenti che danno al Lip Butterfly Kiss un effetto opaco, un’alta pigmentazione e una consistenza deliziosa, che agiscono  sinergicamente per  assicurare una copertura perfetta ed una lunga durata (chi come me “mangia” il rossetto può capire quanto questo conti).
Contiene ingredienti funzionali come Olio di Oliva, Olio di Jojoba ed Aloe Vera che uniscono ad un’estetica molto femminile, anche idratazione e nutrimento, il che dona alle labbra non solo un aspetto piacevolmente morbido, ma anche un concreto benessere dovuto alla   texture leggera, cremosa e vellutata.
I miei consigli per l’uso: Utilizziamolo (come qualunque rossetto/lipstick) su labbra non solo pulite, ma sane, quindi prendete la sana abitudine di esfoliarle di tanto in tanto (che utilizziate prodotti specifici o il caro vecchio scrub naturale con lo zucchero) applicandolo procedendo dal centro verso l’esterno. Naturalmente è consentita la seconda passata per rinforzare il colore, ma se posso permettermi un consiglio, non esagerate: è un rosso vivo, meglio evitare di rischiare la troppa appariscenza.
Se necessario, si può tamponare delicatamente il colore in eccesso  con un fazzoletto o una velina.
In conclusione
Vi lascio come di consueto i contatti dell’azienda, ricordandovi che ci sono anche altre referenze in questa linea makeup...per esempio, credo che presto il correttore sarà mio 😁
email: info@makeupregina.com

11 commenti:

  1. molto interessanti, il colore del rossetto è stupendo, vado a visitare il sito

    RispondiElimina
  2. un marchio interessante, non ho mai provato sulla mia pelle questi cosmetici, devo assolutamente farlo!

    RispondiElimina
  3. io in questo periodo uso sempre la terra, questa non la conoscevo, ma mi hai proprio incuriosita, voglio provarlo

    RispondiElimina
  4. Belli questi prodotti. Sai che non conoscevo questo brand? Vado al sito

    RispondiElimina
  5. sinceramente preferisco una recensione da chi i prodotti li usa sul serio, i make up artist ormai non li ascolto più :) non ho mai provato niente di questo brand ma ne sento parlare spesso, non sapevo avesse formulazioni così "buone"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Stefy. Le makeup artist sono spettacolari da vedere, se non fosse che sono un po' complicate da seguire per le somare come me 😁

      Elimina
  6. Per me sono prodotti nuovi e mi piace l'idea che vadano un po' oltre il trucco, avendo l'effetto curativo per la pelle. Avere una bella base è importante perché già da sola dona un aspetto ordinato, per cui punterei alla base trucco e al fondotinta, sono tra i prodotti che uso maggiormente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. infatti sono anche i miei preferiti! Ricorda che vanno usati separatamente però:-)

      Elimina
  7. il fondo che non ha bisogno neanche di una crema idratante prima è veramente una novita' devo provarlo assolutamente

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a ne ha particolarmente colpito questo dettaglio e il bello è che si stende sul viso con una facilità incredibile, come se ci fosse sotto la miglior base del mondo

      Elimina
  8. il rossetto mi piace tantisimo e la terra mi attira tanto per la sua leggerezza

    RispondiElimina

Lasciatemi un commento, se vi va: sarà sempre gradito...
Cercherò sempre di rispondere alle vostre domande ^_^

Subscribe

.