Lettori fissi

lunedì 23 maggio 2016

Vita Liberata. Liberiamo un colorito sano!

L’estate quest’anno fatica ad arrivare…
Ok, saremmo solo in primavera, ma non so dove abitate voi, ma dove abito io sembra novembre…
E se normalmente in questo periodo potrei ipotizzare qualche giorno libero di sole e mare, visto il meteo ballerino, più che sotto l’ombrellone, i weekend  li trascorriamo sotto l’ombrello.
Tuttavia non posso andare in giro in questo periodo dell’anno bianca come sono...avete presente quel make-up tipico di Halloween, con cerone bianco e ombretto viola sotto gli occhi per mimare le occhiaie cadaveriche? Ecco, per intenderci, io non ho bisogno di truccarmi ad Halloween  -_-
Eppure ogni tanto, il meteo ci grazia e ci offre una bella giornata di sole: qualche giorno fa per esempio il cielo era terso e la temperatura così gradevole che ho aperto l’armadio ed ho tirato fuori gli shorts...li ho indossati e poi mi sono detta: ma dove pensi di andare con le gambe color mozzarella?
E poiché delle lampade abbronzanti mi fido poco, per non sembrare un fantasma la soluzione per me sono stati gli auto-abbronzanti Vita Liberata.
Parliamo di un’azienda irlandese, che offre prodotti assolutamente naturali e organici, composti principalmente da frutta per nutrire la pelle.
Quindi, prima che vi scandalizziate, pensando che io mi stia rimangiando le abituali politiche pro cosmesi naturale, ci tengo a sottolineare che i prodotti Vita Liberata sono atossici e quindi in essi non troveremo le tipiche schifezzuole chimiche come alcol, parabeni e le altre tipiche sostanze dannose per la nostra pelle, con certificazione Ecocert.
Proprio per questo, gli auto-abbronzanti Vita Liberata sono perfetti per chi come me ha la pelle sensibile e spesso soffre di allergie perchè non provocano i tipici effetti indesiderati dei prodotti a funzione sì analoga, ma non di composizione naturale.
Naturalmente per completare questo quadro idilliaco, tengo a sottolineare che la coerenza vuole che questi prodotti siano anche cruelty free, quindi non testati sugli animali.
L’effetto donato dai prodotti che sto utilizzando è assolutamente naturale, non parliamo di abbronzatura “selvaggia” nel giro di un’applicazione o due che ci darebbe un aspetto comunque artificiale e tutt’altro che naturale, ma dona alla pelle un effetto coloured graduale, costante e salutare, oltre che uniforme e senza macchie.
Cominciamo con il viso… 

La NIGHT MASK
Non avrete mica creduto che mi accontentassi  di un bel colorito sano?
No, vi parlo di una vera e propria crema da notte, dalla consistenza ricca e piacevole.
La texture cremosa ne permette un’applicazione rapida ed efficace, che dona un doppio effetto idratante e autoabbronzante.
E’, come tutta la linea Vita Liberata, un prodotto organico e privo di conservanti.
Contiene semi di girasole ed estratti di mela, che permettono di idratare e nutrire la pelle, che resta quindi liscia ed elastica, mentre l’uso costante ha un aggiuntivo effetto anti-age (che non fa mai male) che combatte gli eventuali segni del tempo...che naturalmente non hanno ancora intaccato la mia giovane pelle da ehm...ventenne (ventenne s’intende la gamba destra, la sinistra facciamo finta di non averla?), in quanto la  sua formula contiene vitamine A, C, D e il tocoferolo che proteggono la pelle dai danni dei radicali liberi.
Va applicata la sera, dopo l’abituale accurata routine di detersione (è consentito l’uso degli eventuali altri prodotti che siete soliti utilizzare prima della nanna, io di recente sto usando un siero concentrato all’acido ialuronico per esempio).
Dunque applicate la maschera con l’aiuto del guanto (vedete l’effetto in foto?), il colore della crema è chiaro (come una qualsiasi crema notte) ma con il passare delle ore tenderà a scurire, non preoccupatevi.
Vi raccomando comunque sempre l’uso del guanto: la maschera aumenta la produzione di melanina e se non proteggete la pelle il mattino dopo anche il palmo della mano e le dita saranno “abbronzate” e garantisco che l’effetto estetico non sarà dei migliori...garantisco personalmente perchè naturalmente sono stata così incauta da farlo una volta 8|
effetto sul guanto
O meglio non ho applicato il prodotto per intero senza protezione, ma la prima volta, avendo la sensazione di non aver fatto assorbire bene la maschera, a mani nude ho completato il massaggio sul viso per qualche secondo, con il risultato palmo chiazzato.
Se applicato correttamente invece, la mattina dopo avremo la pelle del viso decisamente più bella, più elastica e con un colorito più sano e luminoso.
Trystal3TM Minerals
E una vera e propria cipria, la prima cipria minerale al mondo che è contemporaneamente autoabbronzante.
Trystal3TM ha una  rivoluzionaria tecnologia innovativa, che unisce un'abbronzatura minerale, pura e istantanea ad attivi autoabbronzanti che danno per un effetto aspetto sano progressivo che dura fino a 5 giorni.
Consideriamo che è una cipria vera e propria, quindi la utilizzeremo come tale, con un pennello da polveri o kabuki, al mattino per completare il make-up abituale; essendo una cipria solare non solo fisserà e perfezionerà il trucco, ma favorirà anche un bel colorito ambrato (io ho scelto la tonalità più chiara Sunkissed, essendo -come già detto- piuttosto pallida di natura e non volendo rischiare di apparire artificiale).
L’effetto di Trystal3TM Minerals è più o meno istantaneo, ma la coprenza sarà leggera donando quindi un finish perfetto e dall’aspetto naturale.
La cipria è composta da microcristalli capaci di riflettere la luce, quindi dona una pelle più luminosa, ma con una formula mat e senza oli, che favorisce un incarnato levigato e luminoso.
Si può utilizzare anche tutti i giorni ed è adatta a tutti i tipi di pelle perchè non è comedogena nè secca o irrita la pelle
E’ disponibile in due tonalità:  Sunkissed (più chiara, quella che uso io) e Bronze (più scura)
In conclusione...
Prossimamente vi presenterò anche un prodotto che sin dal nome si è rivelato fenomenale: la Phenomenal mousse.
Per oggi vi risparmierò ulteriori lungaggini, state tranquilli, ma restate sintonizzati, se siete arrivati fin qua, vuole dire che siete interessati ad un colorito sano e naturale, tanto per effetto sulla pelle quanto per composizione organica dei prodotti.
Vi lascio per ora i contatti e vi ricordo che potete acquistare i prodotti Vita Liberata tanto nello shop online   che nelle profumerie Sephora.
Pagina Facebook

14 commenti:

  1. Mi è sembrato di vedere Vita Liberata da Sephora, sbaglio? Io e i prodotti simili non andiamo molto d'accordo ma devo dire che mi incuriosiscono

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, da Sephora...e fai bene a lasciarti incuriosire, sono diversi da qualunque altro autoabbronzante :)

      Elimina
  2. Io adoro la polvere abbronzante, la preferisco perché avendo la pelle con tendenza grassa non mi crea quella sensazione di unticcio in viso. La trovo fantastica!

    RispondiElimina
  3. Interessanti questi prodotti, soprattutto in vista dell'estate, una cipria abbronzante da provare, soprattutto nella tonalità chiara

    RispondiElimina
  4. Anche io sono di un colorito pallido imbarazzante. Quasi quasi mi regalo una pelle ambrata con questa linea che proponi. In particolare mi incuriosisce molto la crema notte

    RispondiElimina
  5. conosco molto bene questo brand e i loro magnifici prodotti, io utilizzo sempre La NIGHT MASK che trovo assolutamente spettacolare.

    RispondiElimina
  6. Ho una carnagione chiarissima e spesso mi consigliano di fare le lampade, ma potrei prendere in considerazione questa crema!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se posso permettermi un consiglio, lascia perdere la lampada...

      Elimina
  7. Anche io devo fare la review di questa maschera self-tan. Sottoscrivo parola per parola quanto hai detto: l'effetto è naturale a differenza di tutti gli altri autoabbronzanti che ho provato. Pure io mi sono macchiata il palmo della mano. :D

    RispondiElimina
  8. Mi piace molto il fatto che questi prodotti diano un effetto naturale, di solito evito i prodotti abbronzanti proprio il rischio dell'effetto artificiale. Grazie dei consigli ;)

    RispondiElimina
  9. questo è proprio il periodo adatto per prendere un auto abbronzante visto che siamo bianchicce ma ci iniziamo a scoprire o provare questo brand mai provato

    RispondiElimina
  10. Anche io non amo molto le lampade, che possono essere anche nocive per la pelle e il suo precoce invecchiamento, quindi questa linea di autoabbronzanti la trovo molto utile. Interessante in particolare la crema-maschera notte. Mi piace la formulazione di questi prodotti, ci farò un pensierino!

    RispondiElimina
  11. un marchio che non conoscevo ancora,in questo periodo uso moltissimo la terra, dovrò provarla!

    RispondiElimina
  12. Anche io sono molto pallida e da me l'estate chissà quando arriverà quest'anno...mi piacciono questi autoabbronzanti, che siano naturali è un valore aggiunto non da poco.

    RispondiElimina

Lasciatemi un commento, se vi va: sarà sempre gradito...
Cercherò sempre di rispondere alle vostre domande ^_^