Lettori fissi

giovedì 11 dicembre 2014

Mysa. Grazie, Babbo Natale!

Caro Babbo Natale…
So che la maggior parte delle fanciulle ti chiederà gioielli, vestiti, scarpe...o magari l’ultimissimo modello di smartphone, quello che fa anche il caffè.
Questo Natale vorrei essere originale, caro Babbo Natale, quindi vorrei chiederti per favore una schiena nuova.
Sì, hai capito benissimo: sono stanca di sentire dolore, di imbottirmi di analgesici, di dovermi privare del free-climbing sulle Dolomiti.
Fiduciosa in un tuo positivo riscontro e soprattutto sulla tua proverbiale bontà (e compassione), ti auguro una buona giornata e ti anticipo gli auguri di Natale.
Con stima ed affetto immutati e immutabili.
Lifest
______________________________________________________
E poichè, si sa, Babbo Natale è davvero buono, ma ancora non si è attrezzato per i miracoli, allora ha deciso di venirmi incontro a metà strada e, anzichè una schiena nuova, mi ha regalato qualcosa che la “aggiustasse”
E così, ho trovato sotto il mio albero di Natale un dono specialissimo in arrivo dalla Svezia (la Lapponia in fondo non è così lontana dalla Svezia, Babbo Natale va a far provviste là).
Apro tutta entusiasta il mio pacco (non ho resistito fino alla vigilia di Natale, perdonami, Babbo Natale) e vi trovo….(rullo di tamburi, please)
un autentico tappetino svedese ORIGINAL MYSA.
Come, cos’è?
E’ un tappetino per agopressione, anzi no: è l’originale tappetino svedese Mysa, mica UN tappetino qualsiasi!!!
Una specie di bacchetta magica per le mie povere ossa, che mi ha fatto subito provare una sensazione di benessere e relax unica!
Spieghiamoci meglio…
Anzitutto voglio sottolineare che per compiere questa piccola magia, Babbo Natale ha dovuto badare a un po’ di particolari…

Per esempio...
1)  L’etichetta di garanzia Mysa: potete riconoscerla dalla bandierina Svedese, non parliamo di robaccia di importazione cinese, fatta con materiali scadenti.
2)  L’imbottitura è in fibra vegetale o pula di farro da coltivazione biologica: quindi non parliamo di materiali sintetici o plastici potenzialmente rischiosi per la salute tipici delle imbottiture derivate dal petrolio nelle versioni dozzinali (ndr imitazioni pessime) prodotte in India, Bangladesh o Lettonia.

3)  Il design originale a 33 punte: noterete una originale forma per questi “aghi” (lodi lodi lodi al suo inventore, Ivan Kutznesov) che si differenzia dalle sagome floreali decorative quanto si vuole, ma certo non efficaci a livello terapeutico.

4) Il tappetino Mysa è approvato come Dispositivo Medico di Classe I e questo particolare aggiunge all’efficacia la sicurezza e, per le ragioni appena spiegate, è anche l’unico registrato in FARMADATI
5)  E’ il piu’ venduto in Italia oltre che in Europa e non a caso è  fornitore ufficiale di squadre sportive (anche di calcio)  professionistiche della massima serie
6)  Vista la sua efficacia e sicurezza è raccomandato dalla Associazione di Agopressione, l’ Associazione FISIOTECK, e la Scuola di Agopressione

Questi particolari (a cui Babbo Natale ha saggiamente fatto caso) fanno sì che il mio tappetino per agopressione Mysa sia quanto di meglio in circolazione

Guardiamolo da vicino…
Appena aperto il mio regalo di Natale anticipato, ne ho potuto studiare i dettagli.
Anche l’aspetto del tappetino Mysa è molto gradevole, infonde un istintivo senso di fiducia.
Il suo interno come dicevo poc’anzi è in fibra naturale, l’imbottitura è 100% vegetale e traspirante, questo per consentire la migliore distribuzione della agopressione sulle zone trattate, grazie ai suoi “fiori” a 33 punte.
Se proviamo a mettere insieme la sua naturalezza alla sua efficacia, otteniamo la perfezione di una funzionalità rispettosa della natura. D’altronde anche il colore del mio Mysa è un bel verde che -è scientificamente provato- dona benessere agli occhi (non è mica un caso che Madre Natura abbia fatto verde la maggior parte della terra ferma)
Il tappetino Mysa Original si può usare in disparati modi per affrontare diverse problematiche e le modalità ed i tempi d’uso varieranno a seconda delle finalità.
Per esempio: se avete mal di schiena, bisognerà posizionarlo correttamente sul letto/divano a seconda della zona da trattare.
Se avete dolore alla parte alta della schiena o alla cervicale bisogna eventualmente correggerne la posizione con cuscini -o asciugamani arrotolati- sotto il capo, nel caso di dolori lombo-sacrali faremo altrettanto posizionando il cuscino sotto le ginocchia perchè il corpo sia correttamente disteso sul tappetino.
posizione per dolore lombo-sacrale
posizione per dolore cervicale
Si resta sdraiati sul materassino per un tempo variabile dai 20 ai 50 minuti circa.
I benefici che avvertiremo sono quelli tipici della agopressione cutanea non invasiva, ottenendo una stimolazione nervosa dei punti trigger, rilevanti a livello riflessologico, il che indurrà il rilascio di endorfine (traducete con relax e benessere)  ed altri neurotrasmettitori e nuero-modulatori.
Tutto ciò si converte in un naturale effetto analgesico, oltre che esercitare inoltre una azione miorilassante e decontratturante, senza dimenticare la stimolazione della circolazione sanguigna.
Mezz’ora sul tappetino (almeno 3-4 volte a settimana) e avvertirete una rapida sensazione di benessere, grazie alla distensione delle tensioni muscolari ma anche di quelle mentali (quindi andrà bene anche per il mal di testa, per l'insonnia ecc.)
Questa sensazione di relax è duratura e fa affrontare con maggior energia la giornata, ma se lo userete di vi accorgerete che è anche in grado di concilare il sonno! La prima volta che l’ho usato per testarne l’uso preliminarmente, mi sono distesa sul tappetino Mysa sul divano davanti alla TV, mentre guardavo Grey’s Anathomy... incredibilmente mi sono persa il finale della puntata, sono crollata dal sonno!!
Questo naturalmente significa che dovete evitare di usarlo subito prima di un’attività che richieda che siate perfettamente svegli, come guidare o manovrare macchinari che richiedano il massimo dell’attenzione.

In ogni caso, nel pacco troverete un depliant con istruzioni dettagliate che spiegheranno alla perfezione i dettagli per l’uso migliore in tutte le  funzioni per le quali l’agopressione sia utile.


Tra l’altro ho scoperto sul sito che può essere utile anche nel trattamento della cellulite: basta posizionare il tappetino su una sedia e starci “comodamente” sedute mentre Mysa combatte la nostra ritenzione idrica.

Una piccola raccomandazione…  
Le punte per l’agopressione sono atossiche e anallergiche, ma pur non essendo metalliche, sono e restano punte: naturalmente “si sentono” sulla pelle, quindi consiglio le prime volte di usare il tappetino non direttamente sulla pelle, ma indossando indumenti leggeri per poter testare la nostra resistenza alla loro pressione (io per esempio ho usato la maglietta intima per abituarmi)

Inoltre...
Tra l’altro, mi preme sottolineare che Mysa oggi svolge un’attività di divulgazione del prodotto presso Centri di Osteopatica, Associazioni e Fondazioni di Settore, oltre che presso Case e Centri di Riabilitazione (ce n’è uno molto importante dove vivo io).

In conclusione
Non smetterò mai di ringraziare Babbo Natale per il regalo, anzi mi permetto di consigliarvi non solo di acquistarlo per voi stessi, ma anche come perfetta idea regalo per le festività natalizie che si avvicinano.
Anzi, se avrete un po' di pazienza, presto potrete approfittare di un codice sconto dedicato ai miei lettori, da inserire in fase di ordine.

Potete trovare QUI tutti i contatti per ordinarlo o se preferite il face-to-face troverete QUI i punti  vendita in cui reperirlo)




32 commenti:

  1. Mi incuriosisce molto questo tappettino Mysa per i dolori alla schiena, mi piacerebbe provarlo ma ho paura del dolore delle punte...vorrei sapere se ha delle contro indicazioni, per questo vado a visitare il sito per saperne di più. Grazie delle informazioni molto utili!

    RispondiElimina
  2. Se sapessi in che condizioni è la mia schiena....la scrivo anche io una letterina a Babbo Natale, magari lo porta anche a me il tappetino Mysa :-D

    RispondiElimina
  3. E da tanti mesi che sento parlare benissimo di questo tappetino! Sarebbe molto utile per mio marito, dopo l'incidente accusa tantissimi dolori alla schiena!

    RispondiElimina
  4. Conosco e utilizzo questo tappettino, l'ho addirittura regalato a mia suocera perchè sono rimasta soddisfatta dall'efficacia e dal sollievo che dona alla mia schiena, anche mia suocera è molto contenta, è un prodotto veramente valido, Mysa non delude mai!

    RispondiElimina
  5. soffrendo di mal di schiena continui credo che potrebbe fare anche al caso mio, grazie per le info

    RispondiElimina
  6. particolarissimo questo tappetino e la sua funzionalità, non lo conoscevo prima d'ora

    RispondiElimina
  7. spero che la tua schiena ora possa tirare un sospiro di sollievo :) ti aspetto da me quando vuoi :)

    RispondiElimina
  8. Davvero interessante questo tappetino Mysa! In particolare mi stpisce la sua duttilità di utilizzo! Perfino per la cellulite è efficace! Mi sa che Babbo Natale dovrà portarlo anche a me!

    RispondiElimina
  9. Io ho ricevuto lo scorso anno il fantastico tappetino chiodato e ancora ringrazio! Lo uso regolarmente e i dolori con conseguente rigidità e difficoltà nei movimenti si sono decisamente attenuati. Un prodotto che anche io consiglio e che credo sia perfetto da regalare a Natale.

    RispondiElimina
  10. Ho spesso e "volentieri" dolori alla schiena che accompagnano le mie giornate, questo tappetino farebbe proprio al caso mio sembra da vero efficace

    RispondiElimina
  11. Ciaoo!! Non conoscevo questo brand Mysa, davvero un prodotto interessante quello che hai ricevuto, un tappetino per chi soffre di dolori alla schiena, ormai l'inverno è vicino e questo tappetino casca proprio al momento giusto, lo consiglierò a mio padre che ha problemi alla schiena.

    RispondiElimina
  12. Non conoscevo questo tappetino, ma posso dirti che lo acquisterei molto volentieri soprattutto per l'insonnia che non riesco a fare più sonno tranquilli per dei dolori alla schiena. Grazie per le info.

    RispondiElimina
  13. Ci vorrebbe anche a me questo tappetino: tra dolori al collo e alla zona lombare, ti posso capire benissimo! Ottimo regalo per il benessere e la salute, le cose più importanti

    RispondiElimina
  14. credo che sarebbe l'ideale per me, io soffro di grossi problemi alla schiena! Babbo Natale, me lo porti?????

    RispondiElimina
  15. Sarebbe davvero utile un tappetino di tal genere, anche se ammetto che in fondo mi fa un po' "paura", non so se riuscirei a sopportare le punte anche se certamente il beneficio sarebbe enorme per la mia povera schiena xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì che si sopportano, giusto il tempo di abituarti in un paio di giorni con biancheria sottile e vedrai che dopo le punte quasi non le senti più :-)

      Elimina
  16. Mi piacerebbe usare questo tappetino per aiutare la circolazione sanguigna *_* mi spiace per il tuo mal di schiena, mi auguro ti sia realmente di aiuto! =)

    RispondiElimina
  17. anch'io soffro spesso di mal di schiena e questo tappetino sarebbe di valido aiuto per me, ho letto con attenzione il tuo articolo ed ho inserito nella mia lista questo accessorio

    RispondiElimina
  18. la schiena è uno dei miei punti deboli e spesso mi dà problemi, non conoscevo questo tappetino, devo dirti che sono curiosa di provarlo, vorrei valutare la sua efficacia

    RispondiElimina
  19. Babbo Natale qui regala benessere allo stato puro!
    La scomparsa della mia cervicale sarebbe il più bel regalo!

    RispondiElimina
  20. Che bel regalo che hai trovato sotto l'albero!!! La tua schiena sarà finalmente felice e coccolata grazie a Mysa! Servirebbe anche a me, soprattutto dopo le estenuanti giornate che trascorro tra casa e lavoro. Vado a vedere i punti vendita più vicini per regalarne uno pure a mio marito, se lo merita!

    RispondiElimina
  21. Lo voglio, è quello che mi serve sono messa nella tua stessa situazione, in più non posso prendere nemmeno analgesici perchè ho una gastrite cronica, quindi un rimedio di questo tipo mi farebbe proprio bene

    RispondiElimina
  22. Questo è quello che ci vorrebbe a me! Soprattutto dopo l'intervento, ma lia schiena ha bisogno di continui massaggi! E costicchiano! Questo è interessante!

    RispondiElimina
  23. Non conoscevo questo strumento portentoso e devo dire che sarebbe salutare per tutti averlo come quasi amico fedele poichè puoi usarlo davvero in tanti modi risolvendo diversi problemi. Ti dirô che sono molto curiosa

    RispondiElimina
  24. Sai che mio padre ha acquistato lo stesso tappetino Mysa 2 settimane fa? E' davvero entusiasta e prima o poi lo proverò anch'io! :)

    RispondiElimina
  25. ho sentito parlare benissimo del tappetino Mysa e delle sue importanti proprietà terapeutiche, finalmente chi è afflitto da mal di schiena può combatterlo in modo efficace standosene a casa ed evitando di spendere soldi in massaggi e medici

    RispondiElimina
  26. mia moglie ha dei problemi alla schiena da molto tempo, grazie ai massaggi la situazione migliora sensibilmente ma è una bella spesa ogni volta, le regalerò questo tappetino Mysa, così potra farsi i trattamenti comodamente a casa quando vuole

    RispondiElimina
  27. Bell'articolo, è stato un piacere leggerlo e scoprire tutte queste nuove informazioni! :D

    RispondiElimina
  28. Ma funziona davvero? Potrebbe essere utile a mia mamma che soffre di cervicale :(

    RispondiElimina
  29. Non avevo mai visto nulla di simile! Mi servirebbe proprio,ho mille partite e la schiena è a pezzi! Grazie per avermelo fatto conoscere!

    RispondiElimina
  30. Wow sai che cercavo una cosa del genere da regalare a mia mamma ?
    Sicuramente glielo regalerò a Natale e ne sarà davvero felice, anche lei come te ha tanti dolori alla schiena :)

    RispondiElimina
  31. Dovevo passare da te per scoprire questa novità, davvero un suggerimento da prendere al volo.
    Erry

    RispondiElimina

Lasciatemi un commento, se vi va: sarà sempre gradito...
Cercherò sempre di rispondere alle vostre domande ^_^