venerdì 22 aprile 2016

Eggental. Terra di magie, streghe e folletti...

Oggi voglio raccontarvi una storia…
Una storia di tanto, tanto tempo fa...la storia di Laurino, Re del popolo dei nani, che possedeva il giardino di rose (Rosengarten) più bello mai esistito…
Laurino, invaghitosi di Similde,  figlia del Re dell’Adige, cercò di rapirla, grazie al suo mantello magico dell’invisibilità, ma inseguito da numerosi cavalieri, non riuscì a farla franca, benchè invisibile, poichè questi notarono il movimento delle sue rose al suo passaggio e lo catturarono.
Il Re Laurino era così furioso verso il suo giardino di rose, che l’aveva tradito, mostrando la sua presenza, che gli lanciò contro una terribile maledizione:
"Né di giorno, né di notte, alcun occhio umano potrà più ammirarti"
Tuttavia Laurino non aveva tenuto conto dei due momenti della giornata in cui non è giorno nè notte, ovvero l’alba ed il tramonto ed è proprio in quei momenti che il suo Rosengarten appare agli occhi umani in tutto il suo splendore, illuminandosi di colori che vanno dal rosa al viola, passando dal rosso e l’arancio.
Ancora oggi il Rosengarten (il cui nome italiano è Catinaccio), spettacolare complesso dolomitico altoatesino, all’aurora ed all’imbrunire si accende dei colori del rosa e del rosso, come nessuna montagna al mondo: è il fenomeno dell’ Enrosadira (narrato e “spiegato” anche da altre leggende altoatesine).
Ogni tanto il mio sviscerato amore per il SudTirol (ovvero l’Alto Adige) mi trabocca così ferocemente dal cuore che non posso che cedervi…

23 commenti:

  1. Ti confesso non sono mai stata in SudTirol e mi piacerebbe tantissimo! Val d'Ega è una località caratteristica ricca ed interessente! La terrò presente sicuramente per il prossimo viaggio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'Alto Adige è tutto meraviglioso ed offre spunti per ogni tipo di vacanza. Le nostre sono tipiche vacanze in famiglia, ma ci sono tante strutture complete di spa, piscine, palestre ecc...

      Elimina
  2. Commentarti bene, è difficile, vista la bellezza delle foto che distrae dal formulare pensieri compiuti...solo sogni ^_^

    RispondiElimina
  3. Wow che paesaggi meravigliosi, per quanto io non ami la montagna queste foto mi fanno venire voglia di fare un weekend in quella meraviglia *_* poi non sono mai stata in Alto Adige, mi sa che mi tocca rimediare :D

    RispondiElimina
  4. Io tendo sempre a dirigermi verso il sud, seguo il caldo, sono come le lucertole, ma innegabilmente l'Alto Adige ha fascino e offre diverse tipologie per vacanze alternative.

    RispondiElimina
  5. ma che bella questa località, sembra un paradiso, immersa nel verde e super tranquilla, ottima idea per il mio prossimo viaggio

    RispondiElimina
  6. davvero un posto magico, lo terrò presente come meta da visitare senza alcun dubbio!

    RispondiElimina
  7. Sono stata in Trentino due anni fa e seppure non ami molto la montagna sono rimasta affascinata e rapita dai paesaggi. Il tuo meraviglioso reportage mi ha fatto venire voglia di tornarci prestissimo

    RispondiElimina
  8. è un luogo incantevole davvero bellissimo par davvero di attendere di scorgere una fata in luoghi belli presenti nella nostra magnifica Italia.

    RispondiElimina
  9. Hai visitato dei bellissimi posti, mi segnerò gli indirizzi e spero tanto che un giorno riuscirò a vedere dal vivo questi paesaggi!

    RispondiElimina
  10. amo queste storie e questi posti incantati anche se non sono mai stata in alto Adige penso di visitarlo presto anche dopo avere visto queste immagini stupende

    RispondiElimina
  11. Non sono mai stata in questa zona, mi piacerebbe molto! Sembra davvero una terra magica :D

    RispondiElimina
  12. Sono posti bellissimi, che amo anche io pur non essendo appassionata della montagna. Sul lago carezza ci sono stata molti anni fa, e mi è rimasto impresso per la sua bellezza incantevole

    RispondiElimina
  13. Purtroppo non sono mai stata in Sud Tirolo però sono cresciuta in Val d'Aosta e queste foto ed il tuo post così ben scritto mi hanno fatto venire una grande nostalgia delle mie estati adolescenziali. Davvero. Mi viene voglia di salire in macchina e tornarci.

    RispondiElimina
  14. luogo a dir poco incantevole...una vera meraviglia...devo andarci in questo periodo, che trovo il più bello in assoluto

    RispondiElimina
  15. luogo a dir poco incantevole...una vera meraviglia...devo andarci in questo periodo, che trovo il più bello in assoluto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. l'Alto Adige è bello in ogni periodo dell'anno, perchè assume peculiarità incantevoli stagione per stagione. Ma a fine primavera-inizio estate credo abbia il vantaggio di avere un clima già gradevole, senza le tipiche folle dell'alta stagione.

      Elimina
  16. Le Dolomiti sono meravigliose e le tue foto sono spettacolari...
    Non vedo l'ora di tornare in Alto Adige, magari stavolta andremo proprio in Val d'Ega, chissà.

    RispondiElimina
  17. La Val d'Ega è meravigliosa (noi siamo affezionatissimi frequentatori da 8 anni con nostro figlio). Un consiglio se decidete di andarci, soprattutto se avete bambini: fate tappa all'ufficio del turismo perchè hanno un apposito libretto con una serie di escursioni da fare con i bambini sia a piedi che in passeggino.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nostro figlio è grandicello per il passeggino, ma quando ci siamo stati anche noi abbiamo fatto la nostra capatina all'ufficio turistico di Nova Ponente ed abbiamo preso la mappa delle escursioni :)

      Elimina
  18. Articolo davvero interessante!
    Anch'io tra meno di un mese sarò in Val d'Ega (per la precisione alloggerò a Nova Ponente!) e leggendo le tue impressioni positive mi sono convinta ancor di più di aver fatto la scelta giusta!
    Chissà che passeggiando lungo le sponde del Lago di Carezza non intraveda la pinna di Ondina... ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non dirmi che vai nel mio stesso agriturismo? :D
      Ti divertirai tantissimo, è un luogo bellissimo.

      Elimina

Potete lasciarmi un commento, se vi va: sarà sempre gradito.
Cercherò di rispondere al più presto alle vostre domande 😊

Conformemente alla normativa vigente per la privacy (GDPR), ricordo che da parte dei visitatori è possibile tanto commentare scegliendo di usare un account sulla piattaforma google disponibile nel form (SCEGLIENDO l'opzione con account google, ACCETTI il non anonimato.), quanto scegliere di non lasciare alcun dato evidente utilizzando l'opzione ANONIMO o l'opzione URL/NOME nella quale si può anche indicare solo un nome (reale o di fantasia) senza indicare alcun URL
In nessun caso i dati dei visitatori saranno divulgati o venduti a terzi