Sevens Skincare SIERO FILLER RIEMPITIVO ANTIETÀ

18:43

Rieccomi a voi, scusate il ritardo, ma a volte la vita là fuori, al di là del rifugio sicuro che mi offrono queste quattro mura virtuali, è davvero complicata.
Ma veniamo a noi, oggi voglio tornare a parlarvi di bellezza, non nell’accezione comune dell’apparire più giovani e graziose, ma nello specifico di un concetto più profondo che comprende il prendersi cura in    maniera corretta del proprio benessere e nello specifico della pelle.
Skincare per una pelle bella e sana...
Quando parliamo infatti di skincare, dovremmo anzitutto pensare a prodotti che facciano bene alla pelle da diversi punti di vista.

Per esempio è importante che i prodotti che applichiamo sulla pelle abbiano formulazioni ipoallergeniche, perchè la pelle per essere sana deve poter beneficiare dei principi attivi di un prodotto, senza generare reazioni avverse e perché questo avvenga, è importante che il prodotto sia dermatologicamente testato.
Attenzione, questo implica sotto due diversi punti di vista  che i prodotti non siano testati su animali: 1. anzitutto è immorale che la sicurezza di un cosmetico (ovvero tutto sommato un prodotto utile ma non indispensabile alla sopravvivenza) sia testata a scapito del benessere di un animale.   2. L’uomo e l’animale hanno due organismi assolutamente diversi, quindi un cosmetico sicuro su una cavia potrebbe provocare reazioni avverse sugli esseri umani.
Valutiamo attentamente anche che i prodotti che utilizziamo non contengano elementi non sicuri sulla pelle, come gli ormai famigerati petrolati e parabeni, che -è vero- sono ancora legali sotto determinati limiti, ma è sempre consigliabile limitarne l’uso il più possibile (meglio ancora evitarli del tutto).
Infine affinché la cura della pelle sia il più sicura possibile, è importante conoscere  la provenienza del prodotto, ovvero sapere dov’è prodotto, per valutare quanto esso sia o meno affidabile.
E da questo punto di vista, quale provenienza è più sicura del nostro Made in Italy?
Il difficile a questo punto è trovare marchi che rispondano a tutte queste caratteristiche, possibilmente senza accendere un mutuo…
Ve lo presento io.



Sevens Skincare®. Parola d’ordine: consapevolezza.
Parliamo di un brand cosmetico di ultima generazione, i cui prodotti sono stati formulati, abbinando formule naturali a buoni risultati cosmetici.
Sevens Skincare® utilizza dunque principi attivi selezionati e certificati al fine di offrire cosmetici sani ed efficaci, perchè possiamo vedere i primi risultati in tempi brevi, oltre che gradevoli da usare, grazie a texture piacevolmente morbide che si assorbono rapidamente.
Il valore aggiunto? Un packaging raffinato ed elegante.
Come avevo premesso, i prodotti Sevens Skincare sono assolutamente cruelty free, tanto da aver orgogliosamente ottenuto la certificazione Vegan OK, con cosmetici  rispettosi sia della pelle che dell’ambiente, senza componenti di origine animale e soprattutto non derivanti dallo sfruttamento animale.
Ma lasciate che vi presenti la mia recente routine di Seven Skincare, che da qualche mese si sta prendendo cura della mia pelle.
Partiamo dalle basi di qualunque skincare: la detersione della pelle.
Nel corso degli anni, ho molto insistito sull’importanza che la pelle sia detersa accuratamente, prima di applicarvi qualunque prodotto, anche e soprattutto considerato il make-up. Non importa quale sia il vostro metodo abituale e/o preferito, ma è essenziale che la pelle sia pulita perchè poi possa accogliere al meglio i principi attivi dei prodotti di skincare e affinché si minimizzino i rischi di sensibilizzazione e reazioni avverse, perchè insieme a creme, siero et similia, vengono assorbite dalla pelle anche le impurità presenti in superficie.
Dunque, sulla pelle pulita del viso applichiamo anzitutto...



Si tratta di un filler dalla formula innovativa che svolge sulla pelle del viso un’azione antiage a 360°, perchè da una parte ha un rapido effetto lifting, tensore e riempitivo, dall’altro migliora l’aspetto della pelle rendendola più tonica e più luminosa.

Cosa lo rende così speciale? Il Reforcyl®
Infatti questo siero contiene una combinazione di sostanze naturali e biotecnologiche la cui coazione rinforza la barriera cutanea ed il sistema di difesa antiossidante.
Nel dettaglio contiene Estratto di Gynostemma Pentaphyllum (che anticamente era conosciuto come l'albero dell'immortalità), una pianta che cresce in Estremo Oriente, utile per rinforzare le barriere immunitarie e stimolare la neosintesi dei liquidi, migliorando l'integrità della barriera cutanea.
Inoltre contiene Estratto di Cistus Incanus, pianta mediterranea, il cui estratto acquoso è ricco di polifenoli ed ha proprietà antiossidanti e antinfiammatorie.
Infine contiene L-Glutamina, che è un  aminoacido (n.b. ricordo che gli aminoacidi sono le unità costitutive delle proteine) utile quindi alla ricostruzione dei tessuti, contrastando così l'invecchiamento della pelle.
La sinergia dunque tra il  Reforcyl® e l’Acido Ialuronico contribuisce a un’azione ringiovanente della pelle del viso.



Conosciamolo da vicino…
Il packaging è semplice ma assai gradevole, il flacone è in vetro semitrasparente sulle tonalità sfumate del verde e contiene 30 ml di prodotto.
La consistenza appunto è quella di un siero, semiliquida, lattiginosa, molto leggera. Si stende infatti molto facilmente sul viso, va massaggiato con delicatezza fino ad assorbimento, ma bastano davvero pochi secondi perchè la pelle sia perfettamente asciutta e pronta per il successivo step di questa routine di skincare.

La sensazione di pelle liscia al tatto è praticamente immediata, considerando che ho la pelle alquanto sensibile, posso garantire che non mi ha provocato alcuna sensibilizzazione, quindi non pizzica, non brucia, non arrossa la pelle.
Su pelle accuratamente detersa, si può usare mattina e sera.


la texture

Quale sarà il prossimo step di questa routine?
La crema antietà ed il contorno occhi/labbra.
Stay tuned...
Ma ve ne parlerò in una prossima occasione, credo di essermi già dilungata troppo per oggi.
Restate sintonizzati quindi, a breve vi parlerò ancora della routine viso e di una stupenda crema corpo (ricordatevi che l’estate si avvicina e -dieta a parte- anche la pelle di braccia e gambe deve essere pronta shorts e t-shirt a maniche corte. 
e-mail info@auramilano.it
Link per acquistare su amazon (codice sconto del 30% per i miei lettori:  LIFESTYLE30



stampa la pagina

You Might Also Like

12 commenti

  1. Non conosco questo brand però mi ispira e mi piace la sua filosofia; soprattutto, resto in attesa della recensione sull crema per il contorno labbra, sono alla ricerca di una che vada bene per me che,come te ho la pelle sensibile ma al momento non ho trovato nulla che faccia al caso mio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, Lucilla. La crema occhi/labbra è molto delicata, assolutamente nessuna sensibilizzazione!

      Elimina
  2. Non conosco questo brand ma la tua recensione sul prodotto mi ha molto incuriosita, tanto da voler provare il siero quanto prima

    RispondiElimina
  3. davvero interessante questo prodotto stavo cercando un prodotto rimpolpante grazie stellina mi hai dato un ottimo suggerimento per la mia pellaccia cadente

    RispondiElimina
  4. mi piace molto il packaging è davvero molto attraente, anche io ho la pelle molto sensibile e stavo proprio cercando un siero adatto a essa, grazie per le ottime info

    RispondiElimina
  5. Adoro i sieri perché sono leggeri, non ungono, idratano e si assorbono subito. Sicuramente prenderò in considerazione questo visto anche il prezzo super conveniente

    RispondiElimina
  6. questo siero mi incuriosisce molto sembra adatto alla mia pelle, voglio provarlo e non vedo l'ora di leggere il secondo step mi piace molto usare la stessa linea per una routine completa

    RispondiElimina
  7. Grazie cara per questi preziosi consigli! Ti confesso che il mio cruccio al momento è la perdita di tono vicino la zona della labbra e vorrei proprio cercare di porre un freno al cedimento! Vado su Amazon *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pazienta appena qualche giorno, ho un contorno occhi-labbra molto interessante :-)

      Elimina
  8. la tua recensione su questo siero mi ha convinta mi sa lo regalo a mia mamma

    RispondiElimina
  9. Oltre al flacone sicuramente accattivante, di questo siero mi entusiasma il fatto che prometta un effetto tensore e riempitivo delle rughe senza il ricorso alla chirurgia estetica che mi fa una gran paura.

    RispondiElimina

Inviando il commento, accetti la POLITICA PER LA PRIVACY

Conformemente alla normativa attuale per la privacy (GDPR), ricordo che da parte dei visitatori è possibile tanto commentare scegliendo di usare un account sulla piattaforma google disponibile nel form, quanto scegliere di non lasciare alcun dato evidente utilizzando l'opzione ANONIMO o l'opzione URL/NOME nella quale si può anche indicare solo un nome (reale o di fantasia) senza indicare alcun URL
In nessun caso i dati dei visitatori saranno divulgati nè ceduti o venduti a terzi.

Follow me on Twitter

Like us on Facebook