I benefici delle vitamine per la pelle

13:50

Quante volte da piccoli la mamma ci diceva: 

Mangia la frutta che ti fa bene, contiene un sacco di vitamine!

E magari ti obbligava a mangiare anche i broccoli, che odiavi dal profondo del cuore, con la scusa che erano ricchi di vitamine.

Indipendentemente dal fatto che, con il passare del tempo, non solo ho imparato a mangiare i broccoli, ma ad apprezzarli, è pur vero che le vitamine sono indispensabili per una crescita sana prima e per mantenere uno stato di salute e benessere poi.




Sapevate per esempio che molte vitamine non solo fanno bene all’organismo in generale, ma anche alla pelle?

Per esempio la Vitamina C ha funzione antiossidante e quindi neutralizza i radicali liberi, quindi protegge la pelle dall’invecchiamento, dai raggi UV, dai danni dell’inquinamento e dello smog in particolare.

Inoltre come protegge dalle malattie da raffreddamento, così ha un effetto antinfiammatorio ed idratante, oltre a favorire la sintesi del collagene (che, come vi ho spiegato più volte, è la principale proteina del tessuto connettivo animale, quindi anche umano), beneficiandone in particolar modo anche la pelle.

Inoltre aiuta a proteggere i capillari, prevenendo e contrastando così anche la couperose.



La Vitamina E invece ha un effetto idratante e antinfiammatorio, contrasta la formazione di nuove rughe ed attenua quelle già esistenti, nutre la pelle secca, perché aiuta a mantenere l’elasticità della pelle, previene le macchie cutanee.


E’ utile alla pelle un supplemento di vitamina C ed E?
Sicuramente sì, possiamo assumerla con gli alimenti oppure con integratori multivitaminici, oppure possiamo applicarle direttamente sulla pelle.

Per esempio?
Cominciamo con il ricordare a cosa serve e come funziona un siero.
Cercando di non dilungarmi troppo, ripetendo concetti ripetutamente espressi in passato, vi ricordo che un siero riesce a penetrare negli strati più profondi della pelle, laddove una comune crema (anche di ottima qualità, lo sottolineo) non può materialmente arrivare.
Questo significa che non va usato da solo, ma come complemento di una routine viso, perché crea le basi per rinnovare e prendersi cura della pelle in profondità, ma non in superficie dove dovrete applicare comunque la vostra crema giorno e/o notte.
Il siero Nutreplus è creato per combattere i segni dell'invecchiamento ed ottenere, grazie alla vitamina C, una pelle più liscia e giovane. 
E’ indicato anche per il trattamento per la pelle sensibile, comprese rosacea e psoriasi.
L’effetto antiage è amplificato dal contenuto in acido ialuronico, che -vi ricordo- ha effetto idratante e rimpolpante, perché le sue molecole catturano l’acqua naturalmente presente nel nostro organismo e la portano in superficie.
Contiene un complesso di ingredienti naturali e biologici, con antiossidanti che aiutano a combattere l'invecchiamento precoce, come le linee di espressione e la mancanza di tonicità, idratando la pelle e riparando i danni delle impurità ambientali (come inquinamento e smog) e dei raggi nocivi del sole, contribuendo a combattere le macchie del viso. 
Ideale appunto anche su pelle sensibile (come la mia che talvolta reagisce persino alla semplice acqua del rubinetto), perché rigenera e protegge mentre idrata il viso.


Guardiamolo più da vicino…
Il siero Nutreplus è contenuto in un flacone in vetro da 50 ml con pipetta dosatrice. Il colore del flacone è sul marrone, la tinta un po’ scura serve a proteggere il prodotto dalla luce. Ricordo infatti che la vitamina C è fotosensibile quindi:
a. il prodotto va tutelato dalla luce diretta oltre che dalle fonti di calore
b. proprio per questo dalla primavera in poi (quindi maggior luce e calore) è consigliabile usarlo la sera per evitare sensibilizzazione, dovuta alla vitamina C.

Come ho spiegato poco sopra, la vitamina C migliora la produzione di collagene quindi in abbinamento con l’acido ialuronico, il siero ringiovanisce, schiarisce, ricompatta e idrata la pelle, rendendola più vitale e luminosa, alleviandone l’aspetto stanco e/o opaco. 
La consistenza è appunto quella tipica di un siero, quindi molto fluida, semiliquida, perfetta per penetrare a fondo negli strati inferiori della pelle. Si asciuga molto rapidamente e si avverte subito una sensazione di benessere sul viso, perché la pelle è subito asciutta, assolutamente non unta nè appiccicosa.
E’ un prodotto completamente naturale, quindi non contiene sostanze potenzialmente nocive per la pelle e per la salute, è prodotto in Spagna e sottolineo (caratteristica per me essenziale!) che non è testato su animali.
Naturalmente va usato, come sempre vi sottolineo, su pelle assolutamente pulita, affinché i principi attivi penetrino a fondo, senza portare con sé le impurità eventualmente presenti sulla pelle e senza rischiare per questo sensibilizzazioni.
Va usato ogni giorno, in questo periodo -come dicevo- consiglio di applicarlo di sera, per evitare episodi di fotosensibilizzazione, prima di applicare il secondo step della routine alle vitamine Nutreplus.

E’ una crema Giorno e Notte, con una formulazione per la mia esperienza originale, ovvero adatta sia alla pelle femminile che quella maschile.


Particolarmente in questo periodo (ma il concetto è valido tutto l’anno), la crema ha spf 15. Ricordiamoci infatti che i raggi del sole, per quanto ci donino un bel colorito ambrato, possono essere deleteri sia per la salute della pelle che per la sua giovinezza, perché i raggi UV possono aumentare e/o mettere in evidenza i segni dell’invecchiamento, dai piccoli solchi sul viso alle temute macchie solari.
La crema viso antirughe Nutreplus è stata progettata per rendere la pelle più giovane e sana, perché i suoi principi attivi aumentano la produzione di collagene e quindi i livelli di proteine cellulari. 
Contiene ingredienti naturali e biologici di alta qualità, tra cui -come premesso- la vitamina E che offre un'azione antiossidante e ringiovanente.
Ho sempre sottolineato come nessun prodotto faccia i miracoli, quindi è inutile ipotizzare che una pelle particolarmente invecchiata e/o rugosa -per esempio per pelli effettivamente mature o molto sciupate- possa ottenere risultati strabilianti con qualunque prodotto (anche il più rinomato e costoso). 
Ma la cura della pelle deve prescindere dalle illusorie promesse dei brand e mirare invece alla prevenzione,o oltre che alla riparazione dei piccoli danni già esistenti, possibilmente con una skincare completa o con prodotti antiage ad ampio raggio: effetto nutriente, idratante, riparatore e rassodante. 

Conosciamola meglio...
Nutreplus Crema viso è contenuta in un flacone in plastica airless con stantuffo dosatore.
Il packaging è quindi semplice, ma funzionale e solitamente basta un solo click sullo stantuffo per coprire l’intera area viso-collo. O meglio, a me basta, quando l’ho prestata a mia madre a lei, che ha la pelle più secca del Sahara, non è bastata...ma lei è solo una vecchietta, è comprensibile (sto scherzando, non è vero, chi conosce la mia mamma, sa che è sempre stata bellissima).


La consistenza è cremosa, abbastanza corposa, ma assolutamente non grassa, nè appiccicosa, non lascia la pelle lucida, nè alcun segno di untuosità al tatto, tanto che l’ho trovata una buona base trucco, perché si assorbe bene, i pigmenti scivolano bene sul viso, senza lasciare sbavature. 
Va applicato su pelle ben detersa, dopo che il siero di cui sopra si sarà ben asciugato; si distribuisce in maniera uniforme sul viso, massaggiando con leggeri movimenti dall’interno verso l’esterno (per migliorarne l'effetto lifting), la pelle resta subito più morbida e luminosa, dall’aspetto più compatto e la grana uniformata.
Contiene aloe vera dalle note proprietà benefiche (idratante, lenitiva, cicatrizzante, antiage), quindi adatta anche alle pelli sensibili e delicate, oltre a contenere antiossidanti naturali.
Contiene un mix di ingredienti 100% naturali assolutamente efficaci, come la già citata Aloe Vera, oltre alla Vitamina E, il Burro di Shea, l’Olio di Rosa Canina, che nutrono, proteggono e ringiovaniscono la pelle, senza irritarla.
Anche la crema, così come il siero, non è testato su animali.

Contatti

Sito web
Pagina Facebook

stampa la pagina

You Might Also Like

6 commenti

  1. Ho provato questo marchio in passato e mi è piaciuto moltissimo, voglio provare anche questi prodotti sembrano perfetti per la mia pelle!

    RispondiElimina
  2. preferisco sempre le creme che siano anche protettive proprio per i danni che il sole provoca alla pelle, questa sembra molto valida

    RispondiElimina
  3. Il siero alla vitamina C è molto utile per la cura della pelle, lo uso anch'io. Questo non lo conoscevo.

    RispondiElimina
  4. Il siero alla vitamina C dev'essere un booster d'energia come pochi, immagino che la pelle ne tragga gran beneficio.

    RispondiElimina
  5. i sieri alla vitamina c sono davvero miracolosi

    RispondiElimina
  6. le vitamine sono davvero molto importanti per la pelle, mi piacciono molto i prodotti che la contengono

    RispondiElimina

Inviando il commento, accetti la POLITICA PER LA PRIVACY

Per ricevere le notifiche di risposta al vostro commento, basta cliccare sulla spunta "Inviami notifiche"
Conformemente alla normativa attuale per la privacy (GDPR), ricordo che da parte dei visitatori è possibile tanto commentare scegliendo di usare un account sulla piattaforma google disponibile nel form, quanto scegliere di non lasciare alcun dato evidente utilizzando l'opzione ANONIMO o l'opzione URL/NOME nella quale si può anche indicare solo un nome (reale o di fantasia) senza indicare alcun URL
In nessun caso i dati dei visitatori saranno divulgati nè ceduti o venduti a terzi.

Follow me on Twitter

Like us on Facebook