Naturprodukte: 100% natura, 0% chimica!

07:22

Saprete ormai che ci sono alcuni argomenti che sollecitano particolarmente la mia curiosità, oltre che la mia simpatia.
Ma partiamo da lontano…lontano nel tempo.
Vi chiedete mai per esempio come facessero le nostre nonne e poi le nonne delle nostre nonne a curare la pelle ed i capelli?
Oppure, siete mai curiosi circa le abitudini di bellezza e cura personale degli altri paesi?
Ad esempio, sapevate che esiste un tipo di argilla saponifera, estratta per lo più in Marocco, che da oltre un millennio viene usata per lavare la pelle ed i capelli e viene utilizzata talvolta persino per il bucato?
Si chiama Ghassoul ed ha moltissime buone qualità: ha proprietà lenitive e seboregolatrici, oltre ad essere efficace per eliminare le cellule morte e combattere le impurità della pelle.
Da qualche tempo ero curiosa di provarne l’effetto, in particolare sui miei complicati capelli e dunque ho cercato un po’ di informazioni in più sul web per scegliere un marchio affidabile con cui provare per la prima volta il Ghassoul
E dopo attenta ricerca ho scelto di affidarmi a un marchio tedesco che, oltre ad offrirmi il prodotto che agognavo, me lo proponeva completamente naturale, senza alcun ingrediente artificiale: Naturprodukte il cui motto infatti è 100% natura, 0% chimica.


Conosciamo meglio il Ghassoul Naturprodukte...
In arabo, il termine indica un minerale di argilla macinata, miscelato con acqua, utile alla pulizia di tutto il corpo da capo a piedi: in pratica si tratta di terreno lavico, che prima viene essiccato all'aria e al sole e poi viene macinato.
Il ghassoul Naturprodukte viene estratto esclusivamente dalle montagne dell'Atlante marocchino fin dall'VIII secolo, quindi sin dall'antichità.
Oggi il Ghassoul è noto ed utilizzato come alternativa naturale agli shampoo e ai saponi tradizionali, perchè contiene moltissimi minerali che mantengono i capelli e la pelle sani in modo naturale, perchè il pH della pelle è leggermente acido e il ghassoul mantiene costante e intatta questa composizione, restando ipoallergenico e quindi ben tollerato anche dalla pelle e dalla cute sensibile.
Contiene silice (effetto rassodante per la pelle) oltre che iodio, magnesio, ferro e calcio.
Viene semplicemente mescolato con acqua e questa miscela “fangosa” ha una notevole capacità di rimuovere delicatamente ma efficacemente le impurità della pelle e delle cute, di certo superiore alle altre argille, quindi rimuove sebo e tossine (e la forfora, se c’è) senza irritare, mantenendo costante l'equilibrio naturale della pelle.
Nello specifico della mia esperienza, io sto usando un Ghassoul premiscelato, quindi pronto all’uso, al profumo di lime da olio di calce biologico.
Come si usa…
Potrei dirvi che è semplice come un qualsiasi shampoo ma non è così, il suo utilizzo è molto diverso.
Dobbiamo bagnare i capelli come al solito, questo sì, ma il procedimento è differente.
Anzitutto agitiamo bene il flacone, per evitare che -come da legge della fisica- la parte più densa si depositi sul fondo e dal flacone fuoriesca l’acquetta superficiale...
Fatto ciò distribuiamo il prodotto senza lesinare su tutta la chioma: vi sottolineo l’importanza di non economizzare perchè appunto non è un comune shampoo che fa schiuma con poco prodotto nel palmo della mano, perchè il ghassoul non contenendo tensioattivi (nè altre schif...ehm...amenità simili), NON FA SCHIUMA.
la terra argillosa da cui si ricava il ghassoul
Sentirete fra i capelli una cremina fangosa con la quale massaggiare bene le chiome ed il cuoio capelluto, dopo di che lasceremo in posa per almeno 5 minuti (anche 10 se ne avete il tempo e/o la pazienza).
E’ importante capire che non si tratta di un prodotto dall’uso rapido e frettoloso, ma è un prodotto completamente naturale, il che equivale la maggior parte delle volte al fatto che abbia bisogno di tempo per agire.
Trascorso il tempo di posa sciacquiamo bene e poi passiamo al risciacquo acido.
Se non siete pratiche dell’argomento, vi chiederete cosa sia il risciacquo acido.
Nulla di così spaventoso, non lasciatevi intimidire dal termine “acido”, semplicemente indica il pH della soluzione acquosa che utilizzeremo fondamentalmente al posto del balsamo.
Anche il risciacquo acido Naturprodukte non contiene additivi chimici, semplicemente sono stati aggiunti olii essenziali per profumare la soluzione che fa da conditioner naturale.

Come funziona il risciacquo acido?
Semplicemente riequilibra il pH dei capelli, chiudendo la struttura naturalmente squamosa dei capelli (soprattutto quando sciupati)
Quando la struttura del capello aumentano le squame (acqua calda, prodotti aggressivi ecc.), significa che i capelli sono danneggiati quindi più opachi e difficili da pettinare e quindi è ancora più importante ripararli, prima che i danni siano troppo complicati da riparare (o l’unica soluzione saranno le forbici, ricordatelo!)
Il risciacquo acido quindi neutralizza l'alto valore del pH (cioè pH basico) e finalmente la superficie squamosa dei capelli inizia a ripristinare lo stato protettivo e quindi i capelli saranno più sani e lucenti (non è semplice propaganda, il capello sano riflette la luce più del capello sfibrato).
Come dicevo, questo di solito è l’effetto dei balsami/maschere dopo-shampoo comunemente in commercio, la differenza è che qui non ci sono additivi chimici, quindi i capelli non saranno aggrediti, diminuiranno le possibili reazioni allergiche ed il risciacquo è decisamente più rapido e semplice.
semplicemente acqua ed estratto di agrumi + oli essenziali
Inoltre, impedisce il fatto che il suo pH sia acido, diminuisce i depositi di calcare normalmente presenti nell’acqua corrente, soprattutto se siete in una zona di acqua dura.
Basta quindi distribuire la soluzione acquosa su tutta la chioma (anche sulle radici, al contrario della maggioranza dei conditioner, ricordatevi che nel risciacquo acido Naturprodukte c’è solo acqua, succo di lime ed oli essenziali, niente siliconi, niente additivi chimici) e lasciare in posa per un paio di minuti e infine sciacquare con cura.
L’effetto sui capelli...
Per fortuna che ero stata avvisata dalla mia amica Rossana di Vialedeipensieri11:
Ai primi usi il ghassoul può non piacere…
In effetti, alla primissima esperienza, la sensazione è stata: Che cos’è ‘sta paglia che mi ritrovo in testa???? 😱
Se non ne avessi parlato con lei in precedenza (è stata lei a consigliarmene l’uso), ammetto che non lo avrei usato la seconda volta, perchè spesso il ghassoul all’inizio rende i capelli effettivamente più crespi.
Ma fiduciosa nell’opinione della mia amica, ho perseverato. Al secondo uso, sembrava andare un po’ meglio, anche se non ne ero sicura, quindi al terzo uso dopo il lavaggio, ho messo un po’ di olio di argan sulle punte e l’effetto in effetti era migliore.
Al quarto uso...avviene la magia.
I capelli, già sotto la doccia, al tatto apparivano più morbidi, i nodi erano spariti e la superficie del capello era sensibilmente più liscia.
Quando mi sono guardata allo specchio, fin ancora con i capelli bagnati, era semplicemente palese che i capelli erano più belli, più morbidi, più luminosi: non ho avuto bisogno dell’argan sulle punte (che per inciso non fa mica male), perchè le mie chiome erano come trasformate.

Se sono soddisfatta?
Sì, decisamente e sono ragionevolmente convinta che lo utilizzerò ancora.
Il mio consiglio è di provare questo metodo antico, che per noi occidentali è relativamente nuovo. E magari provate proprio il ghassoul di Naturprodukte, brand tedesco 100% naturale. Per maggiori informazioni potete consultare il Sito web. Per acquistare in Italia,  vi segnalo il loro Negozio amazon
e-mail: info@lt-naturprodukte.de


stampa la pagina

You Might Also Like

7 commenti

  1. Ho sentito parlare del risciacquo acido e ti confesso che finora l'avevo sottovalutato. Grazie per le info utilissime, lo proverò

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prova anche il ghassoul, vedrai che ne resterai soddisfatta!

      Elimina
  2. Non avevo mai sentito parlare di risciacquo acido, per me è proprio una novità tutto ciò ...grazie per queste preziose informazioni!

    RispondiElimina
  3. Un kit superinnovativo che riporta agli antichi albori ingredienti bio ottimi sia per la cura personale che per la preservazione del pianeta

    RispondiElimina
  4. una novità assoluta per me, non sapevo nulla del risciacquo acido ma sono proprio curiosa di provare questi prodotti

    RispondiElimina
  5. Mi incuriosisce un sacco l'utilizzo di un'argilla sulla chioma, esperienza che non ho mai fatto. Hai fatto bene a raccontarci la tua opinione, passaggio dopo passaggio, soprattutto quando inviti alla costanza nell'utilizzo per ricavarne dei vantaggi.

    RispondiElimina
  6. Questi prodotti sono davvero una novità.... Mi ha incuriosita in particolar modo la parte del risciacquo acido

    RispondiElimina

Inviando il commento, accetti la POLITICA PER LA PRIVACY

Conformemente alla normativa attuale per la privacy (GDPR), ricordo che da parte dei visitatori è possibile tanto commentare scegliendo di usare un account sulla piattaforma google disponibile nel form, quanto scegliere di non lasciare alcun dato evidente utilizzando l'opzione ANONIMO o l'opzione URL/NOME nella quale si può anche indicare solo un nome (reale o di fantasia) senza indicare alcun URL
In nessun caso i dati dei visitatori saranno divulgati o venduti a terzi

Follow me on Twitter

Like us on Facebook