Xlumax Crema viso alla bava di lumaca

15:17

La prima volta che ho sentito parlare di bava di lumaca, la mia reazione istintiva è stata questa… 😨

Ma per fortuna ho la buona abitudine di informarmi bene prima di giudicare, quindi (ormai da diversi anni) mi sono documentata,   scoprendo che la bava di lumaca ha moltissime buone qualità.



Infatti la bava di lumaca ha comprovate capacità:
  1. idratanti,
  2. purificanti,
  3. esfolianti,
  4. nutritive,
  5. lenitive,
  6. cicatrizzanti,
  7. rigeneranti.
Nella bava di lumaca infatti troviamo una combinazione di mucopolisaccaridi e di altri principi attivi, che aiutano la pelle a rigenerarsi oltre che a ripristinare le sue funzioni e le sue difese naturali, che vengno spesso alterate da diversi fattori come lo stress o da agenti esterni, quali lo smog, il pulviscolo ambientale ecc.
Nel momento in cui la pelle è rigenerata e protetta con un uso costante nel tempo,  essa assume un aspetto più levigato e luminoso e quindi è semplicemente più bella.
Ho avuto nel tempo diverse occasioni per apprezzare i benefici della bava di lumaca, la mia ultima scoperta in proposito è Xlumax.



Xlumax contiene una percentuale molto alta di bava di lumaca (il 90%) ed è ricca di  acido ialuronico (che come vi ho più volte spiegato offre notevoli benefici sull’idratazione), elastina, collagene, vitamina ACE, allantoina e Peptidi Purificanti.
Xlumax nasce per offrire un’efficacia antiage e antirughe, oltre che essere attiva contro acne, brufoli, cicatrici, macchie e smagliature.

Ma analizziamo le sue proprietà una per una…

L’efficacia antietà: è comprovato che la bava di lumaca sia efficace contro le rughe ed il tono della pelle, quindi l’alta percentuale presente in Xlumax dona al viso nutrimento, luminosità ed elasticità.
L’aspetto apparirà più sano, la superficie epidermica più liscia e setosa, le rughe sono meno visibili, il tono della pelle più sodo.
L’efficacia contro altre problematiche della pelle:  la bava di lumaca agisce anche su macchie, brufoli, cicatrici, arrossamenti della pelle.


Non posso testimoniare personalmente per tutte queste problematiche perchè fortunatamente non affliggono la mia pelle (se non episodicamente). Ho avuto modo di sperimentarne l’effetto lenitivo, ovvero l’ho utilizzata su pelle arrossata (per dermatite da contatto, ovvero sono allergica alla polvere che mi provoca eritema pressocché immediato) ed in effetti l’effetto lenitivo è decisamente palpabile, perché il senso di pizzicore e prurito sono alleviati in breve tempo.
La sua efficacia antiage e le sue proprietà nutrienti (tipiche della pelle da normale a secca), combinate con l’efficacia contro l’acne (solitamente attribuibile alla pelle mista o grassa) sono indice che la bava di lumaca è adatta ad ogni tipo di pelle e ad ogni età, compresa la pelle sensibile sulla quale anzi ha un effetto lenitivo, come vi ho appena spiegato poco sopra.



Xlumax è clinicamente testato, quindi sicuro dermatologicamente ed oftalmologicamente (sono solita differenziare il trattamento specifico per ogni zona del viso, ma mi è capitato di usarlo per fretta anche sul contorno occhi e non ho avuto alcuna reazione di sensibilizzazione)
La crema è 100% naturale e 100% Made in Italy, perchè prodotto in Umbria in allevamento a ciclo biologico, ovvero l’estrazione della bava è assolutamente naturale, senza che sia fatto del male alle lumache (è sufficiente prelevare a mano la loro secrezione naturale senza forzarle nè manipolarle in alcun modo).
Si offre anche la garanzia Soddisfatti o rimborsati, ovvero Xlumax è talmente sicuro della sua efficacia che non esiterà a rimborsare chi non si sentisse soddisfatto del suo uso a fine trattamento.


Come si usa.
Prima premessa (raccomandazione reiterata ad ogni mio post che parli di skincare): detergere, detergere, detergere.
La pelle deve essere sempre ben pulita prima di applicare qualunque trattamento cosmetico, sia perchè la pelle pulita assorbe meglio i principi attivi presenti nei cosmetici, che perchè le eventuali impurità presenti (e più che mai i residui di trucco!) penetrerebbero nella pelle insieme alla crema, rendendo così maggiormente possibili fenomeni di sensibilizzazione cutanea.
Sulla pelle pulita, applichiamo poco prodotto (un paio di click sullo stantuffo sono sufficienti a coprire l’intera area viso-collo, almeno sulla mia pelle) e distribuiamolo uniformemente sulla pelle, con movimenti delicati circolari dall’interno verso l’esterno (che favoriscono l’effetto tensore)
La crema è abbastanza corposa, quindi bisogna massaggiarla accuratamente perchè sia assorbita bene, ma se farete bene questo lavoro, noterete che dopo l’applicazione non si avverte alcun fastidio al tatto (ovvero la pelle non è unta, nè appiccicosa) nè lascia la pelle lucida.



Oltre che su viso e collo, la crema Xlumax è adatta (anzi è perfetta) anche al decolleté. La si utilizza due volte al giorno, mattina e sera. Io tendo a distribuirne una quantità più generosa la sera, perchè agisca al meglio come crema notte, penetrando più efficacemente nella pelle quando l’organismo è a riposo e assimila più facilmente le sostanze attive.
E’ anche una buona base trucco, perchè lascia la pelle liscia e morbida e favorisce una buona stesura del make-up, senza interferire con la pigmentazione.
Naturalmente...
Essendo un prodotto naturale e cruelty free, Xlumax non contiene:
  • Parabeni; 
  • Petrolati 
  • Siliconi  
  • Allergeni 
  • Ogm 
  • Profumi di sintesi



stampa la pagina

You Might Also Like

5 commenti

  1. io amo molto le creme all bava di lumaca e le utilizzo soprattutto in estate questo brand non lo conosco ma devo provarlo anche io sembra valido ed efficace

    RispondiElimina
  2. Anche io sono rimasta perplessa la prima volta che ne ho sentito parlare, ma quando l'ho provata sono rimasta molto soddisfatta. Metto questo marchio in wish list, grazie ��

    RispondiElimina
  3. Anch'io le prime volte che ho sentito parlare di bava di lumaca sono rimasta abbastanza inorridita, è un pregiudizio istintivo quello che mi frena tuttora nell'uso pur conoscendone i benefici. Il prodotto che ci presenti potrebbe convincermi, soprattutto per il suo potere lenitivo che su una pelle come la mia sensibile e reattiva è già una gran cosa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credimi, se non si sapesse cosa contiene, nemmeno si immaginerebbe che c'è la bava di lumaca dentro, viene purificata e filtrata e non è assolutamente viscida o appiccicosa

      Elimina
  4. Anche io la prima volta che ho sentito parlare di bava di lumaca ho fatto quella faccia poi, dopo essermi documentata, mi sono fidata; non conosco questo brand ma sempre a scopo lenitivo ne ho provato uno diverso e non era male. Terrò conto di questo la prossima volta, anche io sono allergica alla polvere, mi vengono un sacco di bollicine quando pulisco il Dyson :-(

    RispondiElimina

Inviando il commento, accetti la POLITICA PER LA PRIVACY

Conformemente alla normativa attuale per la privacy (GDPR), ricordo che da parte dei visitatori è possibile tanto commentare scegliendo di usare un account sulla piattaforma google disponibile nel form, quanto scegliere di non lasciare alcun dato evidente utilizzando l'opzione ANONIMO o l'opzione URL/NOME nella quale si può anche indicare solo un nome (reale o di fantasia) senza indicare alcun URL
In nessun caso i dati dei visitatori saranno divulgati o venduti a terzi.

Follow me on Twitter

Like us on Facebook