Qual è la Differenza tra Chirurgia Estetica e Plastica - Life Style '99

Qual è la Differenza tra Chirurgia Estetica e Plastica

martedì, maggio 25, 2021

Qual è la differenza tra chirurgia plastica ed estetica


In campo medico ciascuna parola indica in maniera inequivocabile un determinato concetto. Dunque, anche i vocaboli “chirurgia plastica” e “chirurgia estetica” non possono sfuggire a tale criterio. Molte persone, però, pensano a queste due parole come sinonimi, che stanno a significare la realizzazione dei medesimi interventi da parte del chirurgo.


Certo, entrambe le branche hanno l’obiettivo di migliorare il benessere fisico e psicologico del paziente. Oltre a ciò, fanno direttamente capo a quella disciplina che è la chirurgia. Tuttavia, tra la chirurgia plastica ed estetica ci sono delle differenze sostanziali che è giusto evidenziare, in modo da non cadere nell’errore di considerare le due materie come uguali.


Su cosa interviene la chirurgia plastica

La chirurgia plastica si prefigge di correggere, ricostruire e ristabilire l’attività di organi e apparati che sono stati danneggiati da malattie degenerative, traumi, lesioni, malformazioni congenite, patologie deformanti e tutto ciò che può rovinare l’aspetto esteriore di una persona.


Dal greco plastikos (modellare), la chirurgia plastica ha lo scopo di donare un aspetto migliore alla parte del corpo che non si trova in condizioni ottimali. Inoltre, sempre questa disciplina si prefigge di riattivare le funzionalità di specifiche aree del corpo.


La chirurgia plastica può far ricorso a una sua branca, cioè quella della chirurgia ricostruttiva che, appunto, si dedica a restituire a una parte del fisico colpita da malattie o traumi un’apparenza il più possibile perfetta. In alcuni casi, c’è il bisogno di prelevare dei lembi di pelle da apporre in altre zone del corpo, per conferire a quest’ultimo un aspetto di nuovo accettabile.


Sulla base di quanto scritto, si può intuire come la chirurgia plastica non operi esclusivamente nel viso, ma si estenda a ogni parte del proprio fisico che necessita di un intervento.


Gli interventi di chirurgia plastica più frequenti

Sono diversi i casi in cui una persona si deve sottoporre a un intervento di chirurgia plastica, presso un esperto come il Dr. Hicham Mouallem. Tra questi è giusto citare:


  • Ricostruzione mammaria. Purtroppo, il carcinoma al seno affligge ogni anno diverse donne e l’operazione in questione permette di riguadagnare serenità psichica e con il proprio corpo.

  • Correzione delle cicatrici. Nonostante non ci sia ancora un modo per far scomparire del tutto le cicatrici, la loro correzione consente di renderle meno visibili a occhio nudo.


Life Style '99 differenza tra chirurgia estetica e plastica



Su cosa interviene la chirurgia estetica

La chirurgia estetica si pone l’obiettivo di eliminare gli inestetismi e migliorare l’aspetto puramente estetico dell’individuo, grazie a specifiche operazioni chirurgiche. Quanto si ricorre a questa branca della chirurgia non sono presenti patologie o traumi, ma la persona che ricorre a essa vuole semplicemente apparire più bella e sentirsi in sintonia con sé stessa.


Solitamente, prima di adoperare la chirurgia estetica per correggere asimmetrie o parti del fisico sproporzionate, il dottore potrebbero consigliare la medicina estetica. Gli interventi di questa disciplina, però, non sempre sono in grado di dare i risultati sperati e rappresentare una soluzione definitiva.


Dunque, la chirurgia estetica viene chiamata in causa per perfezionare il corpo, andando ad agire su delle zone che non sono affette da malattie o quant’altro, ma che il paziente vuole rendere più gradevoli alla vista.


Gli interventi di chirurgia estetica più frequenti

Fra le operazioni di chirurgia estetica più gettonate tra i pazienti ci sono:

  • Addominoplastica, per modellare la propria pancia.

  • Blefaroplastica, per togliere la pelle in eccesso dalle palpebre dell’occhio.

  • Lifting, per conferire un aspetto più giovane al viso o a un’altra parte del corpo.

  • Liposuzione, per eliminare il grasso da qualunque area del corpo si voglia.

  • Mastoplastica additiva o riduttiva, per aumentare o diminuire il volume del seno femminile.

  • Rinoplastica, per dare la forma desiderata al proprio naso.

stampa la pagina

You Might Also Like

0 commenti

Inviando il commento, accetti la POLITICA PER LA PRIVACY

Per ricevere le notifiche di risposta al vostro commento, basta cliccare sulla spunta "Inviami notifiche"
Conformemente alla normativa attuale per la privacy (GDPR), ricordo che da parte dei visitatori è possibile tanto commentare scegliendo di usare un account sulla piattaforma google disponibile nel form, quanto scegliere di non lasciare alcun dato evidente utilizzando l'opzione ANONIMO oppure l'opzione URL/NOME nella quale si può indicare un nome (reale o di fantasia) anche senza indicare alcun URL
In nessun caso i dati dei visitatori saranno divulgati nè ceduti o venduti a terzi.

Follow me on Twitter

Like me on Facebook

google.com, pub-4122676032481593, DIRECT, f08c47fec0942fa0