Sieri viso: a che servono, come si usano, come agiscono. - Life Style '99

Sieri viso: a che servono, come si usano, come agiscono.

giovedì, marzo 05, 2020

Sentiamo parlare continuamente di prodotti cosmetici, la pubblicità ci tartassa di spot televisivi e post sponsorizzati sui social, tanto che siamo continuamente tentate di acquistarli tutti.
Ma attenzione, non solo non tutti i prodotti pubblicizzati sono di buona qualità, ma anche quando lo sono non è detto siano adatti a noi.
Ed in ogni caso, anche quando troviamo il prodotto giusto, bisogna imparare ad usarlo correttamente e soprattutto va usato all’interno di una routine di skincare studiata per la nostra pelle.

Ma qual è la skincare routine ideale?

Come dicevo, ogni pelle avrà la sua routine, a seconda di pelli giovani o meno giovani, grasse o secche, con macchie o imperfezioni, sensibili o con couperose ecc…



Ma alcuni step sono comunque imprescindibili per qualunque beauty routine.

1. la detersione: l’ho detto mille volte e lo ripeto, qualunque sia il vostro metodo preferito (o quello più adatto alla vostra pelle), una pelle pulita è indispensabile perchè i principi attivi penetrino correttamente e minimizzando i rischi di sensibilizzazione, perchè insieme ai principi attivi penetrerebbero le impurità ambientali e peggio che mai i residui di makeup.
2. cosmetici adatti alla propria pelle. Nel mio caso, non essendo più una ragazzina, un siero viso e una crema che soddisfino le esigenze della mia pelle, quindi a funzione idratante, nutriente, antiage.
3. un trattamento periodico intensivo (settimanale o bisettimanale) che si prenda cura più incisivamente della pelle, come una maschera viso (che sia in crema, in gel, in peel-off, in tessuto…), uno scrub e così via.


Ma torniamo un attimo indietro e fermiamoci per qualche istante in più su un dettaglio.
Il siero, questo sconosciuto…
Molti trascurano l’importanza dell’uso di un siero in una routine viso, probabilmente perchè non ne hanno compreso e quindi non ne colgono l’importanza.

A cosa serve un siero?

Un siero è un concentrato di principi attivi. Potremmo definire un siero un complemento di bellezza ad altissima efficacia.
Attenzione, ho usato il termine complemento non a caso: un siero non va usato da solo, ma in abbinamento ad una crema viso di cui arricchirà e potenzierà l’effetto.
Mi spiego meglio...
Il siero ha un’altissima concentrazione di principi attivi ed una consistenza tra il liquido ed il semiliquido che fa sì che le particelle attive finissime siano veicolate non in superficie, come agisce una comune crema, ma negli strati più profondi della pelle là dove nessuna crema potrebbe arrivare. 
Il fatto però che arrivi così in fondo implica anche d’altro canto che non si trattenga in superficie ed è per questo che è necessario dopo l’applicazione del siero usare una crema viso giorno e/o notte che si prenda cura degli strati superficiali del viso, che sono poi quelli più esposti.
Abbinando quindi un siero+una crema avremo un trattamento a tutto tondo della pelle del viso, andando ad agire su tutti gli strati cutanei.

A tal proposito, nell’ultimo periodo ho avuto modo di prendermi cura della pelle del mio viso con dei sieri che ho conosciuto proprio di recente e che mi hanno molto piacevolmente sorpresa.
Si tratta del brand Skinlabo, marchio completamente Made in Italy, che fa della concentrazione dei principi attivi di origine naturale la sua forza.
Skinlabo si definisce il primo brand nativo digitale italiano della cosmetica, ovvero offre referenze di alta qualità, adatte a tutti i itipi di pelle, anche le più sensibili, prodotte rigorosamente in loco e vendute direttamente dal produttore al consumatore, ovvero acquistabili solo online di modo da eliminare tutte le superflue spese intermediarie ed offrire in questo ai clienti la miglior qualità al miglior prezzo. 

Ma torniamo ai nostri sieri e conosciamoli meglio uno per uno…
Sono tutti contenuti in flaconi di vetro, contenenti 15 ml di prodotto.
Se usati correttamente, ovvero quotidianamente mattino e sera, su pelle rigorosamente pulita e soprattutto priva di tracce di makeup, ciascuno durerà poco più di una settimana (una decina di giorni all’incirca, ma ammetto che non ho pensato di contarli con precisione).
La durata che può apparire breve, è in ogni caso idonea, considerato che il brand ne consiglia l’uso per circa una settimana, tempo comunque più che sufficiente sia per apprezzarne la gradevolezza nell’uso che per constatarne i benefici, perché la pelle già dopo i primi giorni appare più luminosa e tonica.
La consistenza è quasi liquida, si assorbe in pochissimi secondi, si ha davvero la sensazione che la pelle li “beva”.

E’ il primo siero che ho provato e forse quello che ho amato di più...ma prendete con le pinze le mie parole, perchè mi sono piaciuti TUTTI.
E’ un trattamento intensivo antiage, i cui principi attivi epigenetici rigenerano la pelle del viso, migliorandone tono ed elasticità. La pelle appare più levigata e la grana affinata, in sostanza più giovane. Come tutti i sieri Skinabo, è adatto a tutti i tipi di pelle, anche alle pelli sensibili e in particolare è perfetto sulle pelli mature.
Il flacone è in vetro opaco, protettivo quindi dalla luce e dal calore e dotato di comodo dosatore contagocce.
Il suo principio attivo principale è l’Epigenomyl®, ingrediente  estratto dai fiori di calendula che combatte l’invecchiamento cutaneo, proteggendo la pelle da fattori ambientali potenzialmente nocivi alla sua bellezza ed alla salute, come stress, inquinamento, radiazioni ecc. 




SHOT DI COLLAGENE CONCENTRATO

Anche il siero al collagene concentrato è un trattamento intensivo per il viso. 
Ha un’azione ristrutturante e ridensificante e con l’uso costante rende il viso più tonico e compatto. L’ovale appare ricompattato e la pelle è più elastica e liscia, ha proprietà antietà sia preventive che curative, quindi mantiene la pelle giovane mentre si occupa dei primi segni del tempo già esistenti.

Cos’è il collagene?

In più occasioni ho illustrato cosa sia, ma un piccolo ripasso non può fare che bene.
Il collagene è la principale proteina del nostro tessuto connettivo, quindi è naturalmente presente nel corpo umano anzi ne costituisce addirittura il 6% , ovvero circa il 25% delle proteine totali.
Questo implica naturalmente che, per stare bene, abbiamo bisogno che il nostro organismo ne contenga e ne produca nella giusta quantità. 
Considerato che la pelle è il più esteso dei nostri tessuti, il collagene è indispensabile perché essa resti in salute. E dal punto di vista cosmetico, il collagene agisce a livello cutaneo contribuendo a mantenerne la compattezza e la tonicità, combattendo così i segni del tempo come le rughe e la diminuzione dell’elasticità.
Nello shot di collagene è presente un’alta concentrazione di principio attivo aiuta quindi la pelle a combattere questa degradazione. Ristruttura, ridensifica e ricompatta la pelle, combattendo la perdita di tono e prevenendo le rughe. 




Stay tuned...

Consapevole di essermi dilungata un poco, onde evitare di perdere i miei lettori per strada, rimando al prossimo post la presentazione dei sieri Skinlabo all’acido ialuronico ed all’acido lactobionico.

stampa la pagina

You Might Also Like

6 commenti

  1. Conosco Skinlabo solo di nome, ancora non ho avuto occasione di provare i loro prodotti!

    RispondiElimina
  2. Grazie stavo cercando un regalo da fare a mia mamma per la festa della donna ottima idea questo!

    RispondiElimina
  3. Salve io ha 48 anni e la eta giusta per me ,come lo posso applicare, grazie mille

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buongiorno. Il siero va applicato dopo aver pulito bene la pelle, prima di mettere la crema abituale. Non si usa da solo perché nutre e cura gli strati profondi della pelle, mentre in superficie si usa la crema giorno o notte adatta alla propria pelle.

      Elimina
  4. Voglio riordinare questo siero e anche la crema che eranno insieme in offerta a 19:90 . Vorrei ordinare 2 . Grazie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In calce al post, trovi i contatti dell'azienda, non posso aiutarti con l'ordine non vendendo io personalmente il prodotto, ma è facile arrivarci cliccando sul sito 🙂

      Elimina

Inviando il commento, accetti la POLITICA PER LA PRIVACY

Per ricevere le notifiche di risposta al vostro commento, basta cliccare sulla spunta "Inviami notifiche"
Conformemente alla normativa attuale per la privacy (GDPR), ricordo che da parte dei visitatori è possibile tanto commentare scegliendo di usare un account sulla piattaforma google disponibile nel form, quanto scegliere di non lasciare alcun dato evidente utilizzando l'opzione ANONIMO oppure l'opzione URL/NOME nella quale si può indicare un nome (reale o di fantasia) anche senza indicare alcun URL
In nessun caso i dati dei visitatori saranno divulgati nè ceduti o venduti a terzi.

Follow me on Twitter

Like me on Facebook

google.com, pub-4122676032481593, DIRECT, f08c47fec0942fa0